gpt skin_web-ros-0-0
gpt
gpt strip1_gpt-ros-0-0
1 5

Mostra del Cinema di Venezia 2018: la guida completa a Venezia 75

/pictures/2018/02/13/mostra-del-cinema-di-venezia-2018-la-guida-completa-a-venezia-75-2092280951[2892]x[1204]780x325.jpeg Getty Images
gpt native-top-foglia-ros-0
Il Festival del Cinema di Venezia 2018 si svolgerà dal 29 agosto all'8 settembre e in Laguna tornano film, ospiti e si organizzano grandi eventi per celebrare la 75esima edizione della Mostra

Festival del Cinema di Venezia 2018

Il Festival del Cinema di Venezia è l'evento cinematografico che inizia a fine estate e ci conduce dolcemente nei primi giorni di settembre. Negli anni si è costruito una reputazione sempre migliore, attirando registi e film molto interessanti che nei mesi successivi la partecipazione alla Mostra del Cinema di Venezia conquistano premi e generalmente arrivano fino agli Oscar, non senza portare a casa una statuetta in una delle categorie più importanti. Naturalmente anche gli ospiti che giungono in Laguna con il tradizionale giro in motoscafo sono assolutamente all'altezza dell'importante kermesse. Il Festival del Cinema di Venezia 2018 sarà indubbiamente all'avanguardia come gli anni precedenti, anche perché questa sarà la 75esima edizione, uno di quei traguardi da ricordare.

Le date del Festival del Cinema di Venezia 2018

Segnate in agenda queste date: 29 agosto - 8 settembre 2018, queste le date di inizio e di fine del Festival del Cinema di Venezia. Nulla di diverso dal solito comunque, tradizionalmente la Mostra del Cinema si svolge a cavallo dei mesi di agosto e settembre e le date slittano di appena qualche giorno. Generalmente infatti il Festival del Cinema di Venezia si inagura il mercoledì con la tradizionale Cerimonia di apertura e si chiude il sabato con la premiazione e la consegna dell'ambitissimo Leone d'oro. Tanti anche i film italiani che sono protagonisti in diverse categorie.

I film in concorso al Festival del Cinema di Venezia 2018

A fine luglio in una conferenza stampa affollata e accaldata Alberto Barbera annuncia i film in concorso al Festival del Cinema di Venezia e li introduce evidenziando i fili conduttori, le somiglianze e le differenze delle pellicole che compongono la selezione. E' un lavoro, quello di selezione, fatto con estrema cura, che consente di vedere grandi film alla Mostra del Cinema di Venezia 2018 e di far posto alle avanguardie della settima arte, come la realtà virtuale che ha già trovato posto nella passata edizione e che potrebbe diventare a poco a poco uno dei poli più interessanti di questo appuntamento. Spesso i film presentati a Venezia hanno un ruolo di primo piano agli Oscar.

Gli ospiti del Festival del Cinema di Venezia 2018

Chi ci sarà al Festival del Cinema 2018? Il carnet degli inviti si delineaè delineato nel momento in cui sono stati resi noti i nomi dei film presentati a Venezia 75. Lady Gaga, Ryan Gosling, Emma Stone, Bradley Cooper sono alcuni dei nomi degli ospiti della Mostra del Cinema di Venezia 2018 che vedremo sbarcare al Lido dal 29 agosto all'8 settembre, ma ce ne sono molti altri. Inutile dire che uno dei divertimenti più grandi è veder sfilare questi ospiti sul red carpet del Festival del Cinema di Venezia 2018 e commentarne i look e le acconciature esibite sul tappeto rosso ma anche sul photocall.

Il film di chiusura del Festival del Cinema di Venezia 2018

E' Driven di Nick Hamm il film che chiuderà la 75esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia. Si tratta di una pellicola ispirata ad una storia vera che coinvolse un agente dell'FBI e un un pilota che divenne un informatore. In questo complicato intreccio fa la comparsa anche il genio dei motori, DeLorean che complicherà ulteriormente la vicenda. Il regista Nick Hamm si è detto onorato di partecipare a Venezia 75 e siamno certi che con la sua pellicola regalerà una grande chiusura anche a questa edizione della Mostra del Cinema di Venezia.

Il poster ufficiale del Festival del Cinema di Venezia 2018

Il poster ufficiale del Festival del Cinema di Venezia 2018 è stato realizzato dall'illustratore Lorenzo Mattotti., Fino al 2016 i poster sono stati affidati a Simone Massi, ma lo scorso anno, senza grandi annunci, la Mostra del Cinema di Venezia ha presentato un progetto grafico molto essenziale, ma non per questo meno efficace. Barbera e i suoi hanno deciso di tornare al poster in stile classico, con una particolare illustrazione firmata da un artista e la scelta sembra particolarmente riuscita.

A star is born: anteprima mondiale al Festival del Cinema di Venezia 2018

Il film A star is born di Bradley Cooper (per la prima volta nei panni del regista) sarà proiettato in anteprima mondiale alla 75esima Mostra del Cinema di Venezia il 31 Agosto 2018, mentre nei cinema italiani arriverà solamente l'11 ottobre. La protagonista, insieme allo stesso Cooper, è niente meno che Lady Gaga che interpreta Ally, una cantante dotatissima che però ha deciso di voltare le spalle al suo sogno. Cooper invece è Jack, il musicista che la convince a tirare fuori il suo incredibile talento. Fra i due nasce un'appassionata storia d'amore, minacciata però dall'instabilità dell'uomo che cresce man mano che la carriera di Ally decolla.

Il film di apertura del Festival del Cinema di Venezia 2018

Il film di apertura è molto importante, per questo gli organizzatori hanno scelto Il primo uomo di Damien Chazelle con Ryan Gosling e Claire Foy, perché dà l'idea della tendenza del festival. Lo scorso anno quest'onore era toccato a Matt Damon e ad Alexander Payne, rispettivamente interprete e regista di Downsizing, una pellicola che pur non essendo un capolavoro offriva degli spunti davvero interessando. Due anni fa aveva invece aperto La La Land e sappiamo bene come è andata a finire (sì, con tanti Oscar!), ci aspettavamo quindi un grande film in apertura del Festival del Cinema di Venezia 2018 e così è stato.

Michele Riondino padrino del Festival del Cinema di Venezia 2018

Torna il padrino alla Mostra del Cinema di Venezia 2018? Ebbene sì e questa è la volta dell'attore pugliese Michele Rionino. Lo scorso anno Venezia ha rotto ogni schema affidando ad Alessandro Borghi l'insolito ruolo di "padrino" o per lo meno così lo ribattezzò la stampa all'epoca. E' stata una scelta vincente che ha portato sotto i riflettori uno dei nomi più interessanti del cinema italiano e che ha conquistato il favore di chi (moltissimi) era un po' stanco del solito stereotipo della madrina. Si vede che gli organizzatori si sono resi conto di quanto questa decisione sia stata apprezzata e quest'anno ci riprovano con un nome fortissimo!

Leone d'oro alla carriera al regista David Cronenberg al Festival del Cinema di Venezia 2018

E' il regista canadese David Cronenberg il vincitore del Leone d'oro alla carriera alla 75esima Mostra del Cinema di Venezia. Cronenberg è un regista controverso che nei suoi film ha portato avanti un concetto di arte sovversiva e disturbante. Alcuni dei suoi film come Crash o ExistenZ sono considerati dei cult assoluti ed è proprio per queste sue qualità e il saper andare sempre controtendenza che gli organizzatori del Festival del Cinema di Venezia 2018 hanno deciso di premiarlo.

Leone d'oro alla carriera a Vanessa Redgrave

L'attrice e regista Vanessa Redgrave è stata indicata come vincitrice del Leone d'oro alla carriera alla Mostra del Cinema di Venezia 2018. Vincitrice dell'Oscar con il film Giulia (1977) e protagonista di numerose e meravigliose pellicole fra cui Blow-up del nostro Michelangelo Antonioni, Vanessa Redgrave è stata anche La signora Dalloway dall'omonimo libro di Virginia Woolf. Ha esordito alla regia nel 2017 con il film Sea Sorrow.

Guillermo Del Toro Presidente di Giuria del Festival del Cinema 2018

E' stata annunciata in febbraio la scelta del Festival del Cinema di Venezia, o piuttosto dei suoi organizzatori, di chiamare Guillermo Del Toro a fare da Presidente di Giuria per la 75esima edizione. Del Toro grazie al meraviglioso film La forma dell'acqua - The shape of water è il vincitore del Leone d'oro 2017 ed uno dei maggiori contendenti ai Premi Oscar in diverse categorie. La Mostra del Cinema di Venezia dimostra di non voler rimanere indietro, meno di un mese fa Cannes aveva fatto annunciato il proprio Presidente di Giuria (Cate Blanchett) e ora dalla Laguna rilanciano con un nome altrettanto importante che prende il posto di Annette Bening. Si tratta di tempistiche decisamente diverse rispetto agli anni precedenti, quando i nomi dei due Presidenti di Giuria venivano fatti più a ridosso della kermesse.

Il programma del Festival del Cinema di Venezia 2018

Il programma della Mostra del Cinema di Venezia 75 si articolerà dal 29 agosto all'8 settembre 2018 e comprenderà proiezioni e red carpet, alternati a photocall ed eventi collaterali che rendono speciale la kermesse. Praticamente ad ogni ora c'è qualcosa da fare a Venezia e così sarà anche quest'anno. Il Festival del Cinema di Venezia 2018 del resto prevederà sicuramente anche una parte degli appuntamenti dedicati non agli addetti ai lavori ma al normale pubblico. Un'agenda fitta di impegni con i nostri beniamini che prendono parte al Festival, cosa volete di più?

I biglietti del Festival del Cinema di Venezia 2018

Si possono comprare i biglietti per partecipare alla Mostra del Cinema di Venezia e vedere i film? Sì, anche gli appassionati di cinema possono partecipare alle proiezioni dei film in concorso e fuori concorso del Festival del Cinema acquistando i biglietti validi presso le biglietterie preposte. Ovviamente giornalisti e addetti ai lavori possono richiedere l'accredito attraverso il sito ufficiale e se la richiesta viene considerata valida si hadiritto al pass che permette di prendere parte alle proiezioni dedicate alla stampa. L' appuntamento con film e proiezioni aperti al pubblico è il Cinema nel Giardino, che invece è dedicato proprio a chi ama il cinema pur non avendone fatto un lavoro.

Mostra del Cinema di Venezia: una storia lunga 75 anni

Sono passati 75 anni dal primo Festival del Cinema di Venezia, o meglio 75 edizioni fra pause varie. Quando si è svolta la prima edizione del Festival del Cinema di Venezia? L'inaugurazione della prima Mostra d'arte cinematografica di Venezia è avvenuta il 6 Agosto del 1932, una prima edizione molto differente rispetto a quelle attuali, perché all'epoca di questa prima volta non era previsto alcun tipo di premio o di concorso. La seconda guerra mondiale significò inevitabilmente sospendere la Mostra, ma proprio gli anni '40 regalarono al Festival del Cinema di Venezia grande lustro grazie all'affermarsi della corrente neorealista che conquistò grandi successi proprio in Laguna. Una seconda rinascita si ebbe poi negli anni '60 che non furono facili per via delle contestazioni del '68. Ad esempio i premi, Leone d'oro incluso, furono soppressi e la giuria si ritirò druante il Festival. E' dal 1979 che la Mostra del Cinema di Venezia ha ripreso la formula che conosciamo oggi e che ne ha decretato l'indiscusso successo per ben 75 anni.

Le sezioni del Festival del Cinema di Venezia

  • Selezione ufficiale - Un massimo 20 film lungometraggi in prima mondiale in concorso per il Leone d'oro
  • Fuori concorso - Lungometraggi e documentari di grande interesse culturale, si accettano un massimo di 18 opere
  • Orizzonti - Sezione e concorso parallelo rispetto a quello per il Leone d'oro, esplicitamente dedicato alle novità cinematografiche. Il tetto massimo è di 18 opere
  • Venezia classici - Ospita le pellicole restaurate che hanno un particolare valore storico e culturale
  • Settimana Internazionale della critica - La sezione della Mostra che premia le opere prime e che include al massimo 8 film
  • Giornate degli Autori - 12 film di particolare valore culturale

Link utili per seguire il Festival di Venezia

gpt skin_mobile-ros-0-0