1 5

Film in uscita a Capodanno 2018: cosa c'è al cinema

/pictures/2017/11/07/film-in-uscita-a-capodanno-2018-cosa-c-e-al-cinema-2565601677[4901]x[2044]780x325.jpeg Shutterstock
Tutti i film in uscita a Capodanno 2018, cosa vedere al cinema in compagnia della famiglia, degli amici, del partner: film per tutti i gusti!

Film in uscita Capodanno 2018

Finalmente durante le feste di Natale si riesce ad andare al cinema. Amici e parenti, fidanzati, mariti, partner di vario genere vengono sedotti dalla magia del grande schermo. Del resto le vacanze di Natale sono da sempre sinonimo di cinema e anche a Capodanno 2018 avremo modo di vedere in sala alcune pellicole interessanti. E’ un classico rifugiarsi in sala, godersi le prime visione in compagnia degli amici, dei più piccoli o del fidanzato mentre si gustano deliziosi pop corn o del morbido cioccolato...o mentre ancora si digeriscono i pranzi e le cene dei giorni di festa. Non solo cinepanettoni, i film in uscita a Capodanno 2018 regalano storie fantastiche, cartoni animati dalle avventure travolgenti, in perfetto stile Disneyano, e anche vicende su cui riflettere. In alternativa possiamo anche recuperare i film in uscita a Natale 2017 che di certo sono ancora in sala.

I film classici di Natale

Vi presento Cristopher Robin di Simon Curtis – Uscita 21 dicembre (Distribuito da 20th Century Fox)

Finalmente Hollywood ha voluto raccontare la storia dell’orsetto più amato dai bambini di tutto il mondo: Winnie the Pooh. Nato dalla penna dello scrittore britannico A.A. Milne, interpretato da Domhnall Gleeson (Star Wars), il film racconta la nascita del tenero orsetto ghiotto di miele e della gang nel Bosco dei Cento Acri. Prima di diventare il personaggio dei libri illustrati per bambini era fatto di pezza e imbottitura. E’ dal rapporto tra Milne e il figlio Christopher Robin che nascono le avventure della banda. Per il suo primo compleanno la mamma (Margot Robbie) regala a Christopher l’orsacchiotto Pooh che  diventa subito il suo compagno di giochi preferito. Insieme affrontano i pericoli della selvaggia foresta di Ashdown. E alle loro gite tra gli alberi si uniscono il piccolo Pimpi, il coraggioso Tigro, Ih-Oh, Kanga e Ro. E poi anche Uffa e Tappo, animali del bosco. Anche il papà, si prende una pausa dalla scrittura per giocare con Christopher Robin e i suoi animaletti di peluche. Per poi correre nel suo studio a prendere nota delle divertenti imprese appena vissute. Il successo dell'opera è straordinario come la poetica e l’atmosfera che sprigiona la pellicola.

Coco di Lee Unkrich – Uscita: 25 dicembre  (Distribuito da Disney Pixar)

Dai creatori di Inside Out e Alla ricerca di Dory arriva una nuova e divertente avventura, ambientata in Messico. In un variopinto villaggio, che si sta preparando per festeggiare il Dìa de Muertos, vive Miguel (Anthony Gonzalez nella versione originale) un ragazzino che ha “la musica nelle vene” e sogna di diventare un grande musicista. Miguel vorrebbe partecipare alla festa strimpellando la sua chitarra, ma non può. Il motivo? Sulla sua famiglia aleggia una maledizione che impedisce a tutti di avere strumenti musicali. Il divieto, imposto dalla bizzarra bisnonna Imelda, non ferma però il dodicenne innamorato delle corde e delle melodie del suo cantante preferito, il leggendario Ernesto de la Cruz. Così, nel giorno che celebra i defunti, trafuga la chitarra magica appartenuta al suo idolo e finisce in un misterioso mondo, quello dei morti. Un luogo incantato popolato da scheletri; una sorta di metropoli con tram, uffici e sportelli che Miguel visita con lo spirito Hector (Gael García Bernal) alla scoperta del vero segreto che nasconde la sua famiglia.

Befana 2018: film in uscita

Napoli Velata di Ferzan Ozpetek – Uscita: 28 dicembre (Distribuito: Warner Bros.)

E’ ambientato nella chiassosa, magica e a volte malinconica Napoli il dodicesimo film del regista turco è un thriller d’amore, folle e razionale. "Racconto i segreti di una città che conosce oro e polvere, una città pagana e sacra allo stesso tempo”, confessa lo stesso Ozpetek. Protagonista è Adriana, interpretata da Giovanna Mezzogiorno, travolta da un amore improvviso che ha il volto del lanciatissimo Alessandro Borghi, e un delitto violento, che fa da cornice di questa potente passione. Un mistero avvolge l'esistenza di Adriana. La Mezzogiorno torna a lavorare con il regista dopo il grande successo  de La finestra di fronte, con il quale vinse un David di Donatello. Al suo fianco un cast tutto italiano: Anna Bonaiuto, Lina Sastri, Peppe Barra, Luisa Ranieri, Biagio Forestieri, Maria Pia Calzone e Isabella Ferrari.

Wonder. Regia di Stephen Chbosky - Uscita: 28 dicembre 2017 (Distribuito da 01Distribution)

Fa ridere e piangere l’adattamento cinematografico dell'omonimo libro di R.J. Palacio diventato un caso letterario in tutto il mondo.  Nonostante gli innumerevoli interventi di chirurgia plastica il viso di August "Auggie" Pullman (Jacob Trembley), bambino affetto dalla sindrome di Treacher Collins non è tornato “normale”. Lontano dagli altri, è cresciuto con l’amore incondizionato dei suoi genitori: mamma Isabel (Julia Roberts) e papà Nate (Owen Wilson). Ma ora vuole affrontare la scuola pubblica. Fiero sostiene gli sguardi curiosi dei compagni di classe, mangia alla mensa e subisce le pallonate in palestra. Nonostante le difficoltà si comporta come un supereroe, come un astronauta che mette per la prima volta piede in un mondo inesplorato e ostile. Wonder racconta lo straordinario viaggio di questo ragazzino, che non molla mai,  dimostrando di saper andare oltre le apparenze, e che nella vita non serve omologarsi quando si è nati per distinguersi. Da segnalare la performance di Tremblay (10 anni) che dopo Room si cimenta in un ruolo difficile e conferma il suo talento unico.

Jumanji 2 - Benvenuti nella giungla di Jake Kasdan - Uscita in Italia: 1 gennaio 2018 (Distribuito: Sony Pictures/Warner Bros. Italia)

Azione, avventura e fantasia sono gli ingredienti di Jumanji: Benvenuti nella giungla, sequel del fortunatissimo film del 1995 che vedeva protagonista Robin Williams. Perfetto da vedere in compagnia dei bambini per immergersi nella selvaggia natura e nelle pericolose avventure che coinvolgono quattro ragazzi risucchiati dentro un gioco, e per di più con le sembianze adulte degli avatar selezionati. Spencer, il secchione del gruppo diventa l'esploratore Smolder Bravestone (Dwayne Johnson), mentre lo sportivo  diventa lo zoologo Franklin "Moose" Finbar (Kevin Hart). La ragazza timida è la guerriera amazzone Ruby Roundhouse (Karen Gillan), mentre la modaiola si trasforma nel professor Shelly Oberon (Jack Black). I quattro scoprono presto di essere finiti in una folle prova di sopravvivenza, dove l'unico modo per tornare a casa è vincere la partita.

On Body and Soul di Ildiko Enyedi - Uscita: 4 gennaio 2018

La cineasta ungherese regala una storia d’amore sospesa tra realtà poetica e finzione. Maria, viene assunta come nuova ispettrice della qualità in un mattatoio di Budapest. Il direttore finanziario, Endre, che ha il braccio sinistro paralizzato, è molto incuriosito dal suo essere così distaccata, rigida e dedita al lavoro. A seguito di un test psicologico a cui vengono sottoposti tutti i dipendenti si scopre che Maria ed Endre sognano entrambi di trovarsi in un bosco mentre nevica, lui nel ruolo di un cervo e lei nel ruolo della femmina. I due iniziano così un avvicinamento. Entrano in contatto. E insieme riscopriranno nuove emozioni, sorprese e l’amore. Vincitore dell’Orso d’Oro come miglior film alla Berlinale 2017, la pellicola si divide tra appuntamenti onirici, timidi tentativi di avvicinamento e delicati gesti. Dedicato a chi ha difficoltà nel mostrare i propri sentimenti.

Tutti i soldi del mondo. Regia di Ridley Scott (Uscita: 4 gennaio 2018)

Finalmente ritorna al cinema il regista Ridley Scott con un thriller tratto da un grave fatto di cronaca nera: il rapimento a Roma, nel 1973, del nipote del petroliere più ricco del mondo, Jean Paul Getty. È questo capitolo della storia al centro del film, Tutti i Soldi del Mondo. Rapito e torturato (i criminali gli tagliarono un orecchio) il ragazzino allora sedicenne, poi liberato, non si riprese mai più. La reazione di Getty Senior in quel periodo fu sorprendente. "Ho 14 nipoti. Se tirassi fuori un centesimo avrei 14 nipoti rapiti", dichiarò allora l'uomo rifiutandosi pubblicamente di pagare il riscatto. A vestire i freddi panni del cinico nonno è un irriconoscibile Kevin Spacey. Il cast vede la presenza di Michelle Williams, Mark Wahlberg e Romain Duris. Mentre il giovane Getty è interpretato da Charlie Plummer, vincitore del Premio Marcello Mastroianni alla 74ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia.

/var/www/orion-templates/pianetadonna/advblocks/adv-block-blocco-seo-pd-natale.html.php
gpt skin_mobile-cucina-0-0