1 5

Lady Gaga: vince agli Oscar 2019 per la miglior canzone

/pictures/2019/02/23/lady-gaga-neo-single-e-favorita-agli-oscar-2019-1485864557[746]x[311]780x325.jpeg Getty Images
Lady Gaga si è aggiudicata un'Oscar per la "Miglior canzone", per il brano "Shallow" in A star is born. Ecco tutto quello che c'è da sapere sull'icona pop newyorkese, ora anche attrice, tornata single da pochissimo

Lady Gaga agli Oscar 2019

Lady Gaga è uno dei personaggi di maggior spicco dell'ultimo decennio che, dopo aver rivoluzionato il panorama musicale con i suoi look eccentrici e sopra le righe, recentemente, ha sorpreso anche al cinema. Protagonista nel film A star is born insieme a Bradley Cooper, Lady Gaga si è aggiudicata una nomination agli Oscar 2019 come miglior attrice, categoria in cui ha trionfato Olivia Colman, ma ha comunque vinto una statuetta per la miglior canzone, vale a dire "Shallow".

L'Oscar per Shallow

Una Lady Gaga commossa ha ritirato il premio e si è anche esibita proprio il brano "Shallow" in una performance toccante insieme a Bradley Cooper, regista e suo co-protagonista in "A star is born". Al momento di ritirare il premio Lady Gaga ha fatto un veloce discorso di ringraziamento in cui ha insistito sull'impegno e sul grande lavoro che hanno richiesto i suoi successi:

"Se hai un sogno combatti per realizzarlo, non importa quante volte verrai rifiutata"
E non possiamo darle torto. Andiamo a curiosare nella vita privata e nella carriera di Lady Gaga, ultimamente molto chiacchierata anche perch+ 'neo single'.

Miglior attore e attrice protagonista agli Oscar 2019: candidati e favoriti in nomination

Biografia: origini, età e tutte le curiosità su Lady Gaga

Il personaggio di Lady Gaga ha incuriosito sin dai suoi esordi, per la sua personalità, per la sua stravaganza, per la sua unicità, per essere eclettica, dai mille volti. Ma è sempre stata così? Facciamo un salto nella sua infanzia e adolescenza.
Il suo vero nome è Stefani Joanne Angelina Germanotta. E’ nata a New York il 28 marzo 1986, figlia di un imprenditore e ristoratore statunitense di origini siciliane (fu il nonno a migrare in America da Naso, in provincia di Messina) e di una casalinga statunitense di origini franco-canadesi. Stefani ha una sorella più piccola, di nome Natali che nella vita è una fashion designer. 
La passione per la musica è venuta a galla presto. Al liceo, infatti, Stefani iniziò a scoprire la sua predilezione per i musical. A soli 15 anni risale la sua prima apparizione televisiva nell’episodio ‘Piccoli boss crescono’ della serie tv ‘I soprano’. Nel 2005, a 19 anni, apparse nel programma di Mtv Boiling Points. Così, a poco a poco, Lady Gaga iniziava ad individuare la strada del successo. 

Bullismo e violenze

Prima di intraprendere la sua soddisfacente carriera, la vita di Stefani Germanotta è stata macchiata da alcuni tristi episodi che lei stessa ha raccontato a distanza di anni: durante la scuola, infatti, la cantante avrebbe subito atti di bullismo e addirittura uno stupro da un uomo di 20 anni più grande di lei. All’inizio la ragazza non ne parlò con nessuno, rifugiandosi nell’alcol ma, successivamente, intraprese un percorso di terapia per superare il grande shock. 

L'esordio nella musica

Dopo un periodo alla Tisch School of the Arts dell'Università di New York, Lady Gaga abbandonò gli studi per dedicarsi, in tutto e per tutto alla sua carriera musicale. Lasciata la casa dei genitori, iniziò a vivere in diversi appartamenti in affitto, suonando in alcuni club e lanciandosi anche in avventure sui generis, un po’ estreme: il padre ha rivelato di essere rimasto senza parole dopo aver scoperto che la figlia si era esibita in un bar burlesque accanto a drag queen e spogliarellisti, ma questo non la fermò. Lo sappiamo bene.

I tatuaggi

I tatuaggi sono un tratto distintivo di Lady Germanotta. L'artista ne ha 14, ognuno con il proprio significato, ma tutti sul lato sinistro del corpo. Una scelta dovuta, sembrerebbe, ad una richiesta fattale dal padre che le avrebbe chiesto di lasciare ‘pulita’ una parte del suo corpo. L’ultimo tatuaggio che la cantante ha fatto è recentissimo e rappresenta 4 note su un pentagramma che stanno facendo molto discutere: c'è chi crede, infatti, che quel tattoo sia una dedica segreta a Bradley Cooper (collega con cui ha recitato in A star is born).

Da cantante a attrice: la carriera di Lady Gaga

Se Lady Gaga è diventata un’icona pop tra le più osannate di tutti i tempi, se ha attirato su di sé l’attenzione dei più grandi stilisti e registi, è anche – anzi soprattutto – per il suo essere unica, nei suoi look, nelle sue acconciature, nella sua personalità, nella sua musica, nella sua voce. Dopo le prime esperienze in piccoli gruppi fondati da lei, come i Mackin Pulsifer e The Stefani Germanotta Band, l’artista è stata assunta dal produttore Rob Fusari il quale, dopo una riunione con il proprio staff durante la quale venne chiamata in causa ‘Radio Ga Ga’, brano dei Queen, decise di attribuirle il nome d’arte ‘Lady Gaga’.

Il successo

Il successo, quello vero, per la cantante newyorkese di origini siciliane possiamo dire sia iniziato nel 2008 con il brano Just Dance, che raggiunse la prima posizione in sette paesi, anche nella Billboard Hot 100, vendendo 7,7 milioni di copie nel 2009 e che consacrò Lady Gaga come regina del pop. Qualcuno si azzardò ad affiancarla addirittura a Madonna, complici anche forse le origini italiane di entrambe (sappiamo che al momento tra le due non c'è simpatia nonostante Lady Gaga abbia affermato di essere fan di Madonna).
The Fame è uno dei suoi album più famosi, con il brano Poker Face, numero uno nelle classifiche mondiali di oltre 20 Paesi. A questo hanno fatto seguito collaborazioni fruttuose, poi i singoli Eh, Eh, LoveGame, fino a quel 12 marzo 2009: data ufficiale del suo primo tour mondiale, dal nome ‘The Fame Ball Tour’.
Tra i brani più famosi di Lady Gaga, ricordiamo Paparazzi (prodotta esclusivamente per il mercato inglese, irlandese e italiano), brano con cui la cantante si è esibita agli MTV Video Music Awards inscenando, sul palcoscenico, il suo suicidio per la fama, appendendosi a una corda e facendo uscire del sangue finto dal reggiseno (performance rimasta nella storia della musica internazionale e inserita tra le migliori in assoluto dopo quelle di Michael Jackson del 1995, di Madonna del 1990 e di Bon Jovi del 1989). 
Nel 2011 è l’album Born This Way a portarla in vetta a tutte le classifiche. Saranno poi gli album Artpop (2013), Cheek to cheek (2014 con Tony Bennet) e Joanne (2016) a confermarla come una delle più grandi icone pop di tutti i tempi.
 
A star is born, film del 2018 con Bradley Cooper, ora in corsa agli Oscar 2019, ha segnato il debutto – niente male – di Lady Gaga sul grande schermo. Da cantante ad attrice il passaggio è stato lineare, semplice,  naturale potremmo dire. Lady Gaga ha talento e non c'è altro da aggiungere. 

La malattia

La cantante da anni soffre di fibromialgia, una malattia reumatica le cui conseguenze sono dolore, irrigidimento muscolare, forti cefalee, astenia. E’ anche definita la ‘sindrome del dolore che non si vede’. A causa di questo disturbo, nel febbraio 2018, Lady Gaga è stata costretta ad annullare le ultime 10 tappe del suo tour. Il suo ritorno con A star is born, però, è stato grande, immenso e, chissà, che il suo riscatto non sia proprio la tanto ambita 'statuetta'.

Vita privata: Lady Gaga e il quasi marito Christian Carino

La vita privata di Lady Gaga è stata meno movimentata di quella artistica ma, comunque, non priva di colpi di scena. Nel 2011 Lady Gaga ha conosciuto l’attore Taylor Kinney sul set del videoclip di ‘You and I’. Con lui è stata fino al 2016, ma, dopo 5 anni di relazione e quasi giunti alla tappa del matrimonio, l’amore è giunto al capolinea. Nel 2017, a riconquistare il cuore dell’artista statunitense, è stato l’agente Christian Carino. Sembrava quello giusto, per tutti era il 'futuro marito di Lady Gaga', ma, a un passo dal sì, i due si sono lasciati agli inizi del 2019. 

Lady Gaga e Bradley Cooper

Che sia Bradley Cooper la causa della rottura tra Lady Gaga e Christian Carino? Qualcuno lo ha insinuato. C’è chi grida al flirt nato sul set di A star is born, c’è chi fa il tifo per questa nuova coppia del cinema hollywoodiano. Ma ... c’è un ‘ma’: se Lady Gaga è una neo single, Bradley Cooper è felicemente sposato con la bellissima modella Irina Shayk. E non sembra proprio esserci aria di crisi tra i due.
Chissà se, anche in questo caso, Lady Gaga ci regalerà l'ennesimo colpo di scena. Sicuramente lei e Bradley Cooper, con quello scambiarsi di sguardi intensi, con le loro eccellenti interpretazioni,  con quelle romantiche colonne sonore in A star is born (I'll never love again, Always remember us this way, Shallow), hanno fatto sognare a tutti quell'amore, anche fuori dal set. 
gpt skin_mobile-notizie-0