1 5

Meghan Markle in gravidanza: tutte le notizie aggiornate

/pictures/2019/02/27/meghan-markle-tutte-le-notizie-aggiornate-140481151[1018]x[424]780x325.jpeg Getty Images
gpt native-top-foglia-notizie
Meghan Markle è perennemente al centro del gossip da quando si è fidanzata con il principe Harry. Ecco tutti i gossip più succosi su di lei e tutti gli ultimi aggiornamenti e notizie sulla duchessa del Sussex e sulla sua gravidanza

Meghan Markle in gravidanza: le ultime notizie

Meghan Markle: una vita perennemente sotto i riflettori la sua, paradossalmente molto più da quando ha smesso di fare l'attrice. Il principe Harry e Meghan sono una fonte di notizie ineusaribile in quanto una delle coppie più interessanti del gossip mondiale: moderni, innovatori e sopra le righe, e allo stesso tempo eredi di una tradizione antichissima e apparentemente intoccabile.

Non è difficile capire perchè Harry e Meghan - ma soprattutto Meghan - suscitino tanta curiosità, e per questo li seguiamo passo passo sin da quando è stata annunciato il fidanzamento e poi il matrimonio e la gravidanza. Qui trovate tutte le ultime notizie aggiornate sul parto del figlio di Meghan Markle e Harry, buona lettura!

Harry e Meghan su Instagram

Con la fine degli impegni ufficiali per Meghan, il 2 aprile c'è stato un altro evento: i duchi del Sussex sono approdati su Instagram. E' infatti stato aperto il profilo Instagram ufficiale della coppia, dove ovviamente l'argomento centrale saranno gli aggiornamenti ufficiali sui duchi (quindi immaginiamo che verrà utilizzato anche per annunciare la nascita del Royal Baby). Per il momento il profilo Instagram, che in meno di 10 giorni ha superato i 10 milioni di followers, si dedica soprattutto alle attività pubbliche dei due, e in particolare quelle benefiche.

Harry e Meghan hanno utilizzato il loro profilo Instagram anche per il loro baby shower: i due infatti hanno chiesto espressamente di non voler ricevere alcun dono, e hanno chiesto a chiunque volesse fare un regalo al loro bambino in arrivo di fare piuttosto una donazione a una serie di associazioni benefiche che hanno indicato sempre tramite Instagram.

Sempre su Instagram c'è stato l'annuncio della sorprendente partnership tra il principe Harry e Oprah Winfrey: i due collaboreranno per realizzare una serie di  documentari dedicati alla delicata tematica della salute mentale, che saranno disponibili su Apple nel 2020.

Ecco tutti i profili Instagram ufficiali della Royal family da tenere d'occhio per essere aggiornati sulle news:

Gli ultimi impegni ufficiali prima del parto e le critiche

gpt native-middle-foglia-notizie

Siamo giunti alla prima metà di marzo e dovrebbe mancare un mese o poco più al parto di Meghan, come del resto è evidente dalle dimensioni del pancione. Nonostante ciò nell'ultima settimana la duchessa del Sussex non si è risparmiata e ha partecipato a una quantità di eventi ufficiali subito dopo il rientro in UK, dopo il viaggio in Marocco. Ecco tutti gli eventi in cui l'abbiamo vista:

  • Il cinquantesimo anniversario dell'Investitura del Principe di Galles, vale a dire il suocero Carlo, a Buckingham Palace, dove Meghan ha sfoggiato un abitino bianco broccato con decorazioni dorate e un cappottino bianco
  • Un dibattito per il giorno Internazionale della Donna al King's College di Londra, dove ha sfoggiato un minidress bianco e nero piuttosto corto, per cui ovviamente è stata criticata
  • Il Commonwealth Day, per il quale Harry e Meghan hanno presenziato a ben due eventi: uno dedicato ai giovani presso la Canada House , e quello principale presso l'abbazia di Westminster.

Il viaggio in Marocco

Dal 24 al 26 febbraio Harry e Meghan hanno fatto un viaggio ufficiale in Marocco: si tratta di un impegno voluta dalla regina Elisabetta. Per Meghan, che è al settimo mese di gravidanza, si tratta probabilmente dell'ultimo impegno ufficiale prima del parto, o comunque l'ultimo fuori dall'Inghilterra. Sembra che la duchessa goda di ottima salute e che quindi il viaggio in aereo non presentasse rischi, ma ad ogni modo Meghan era accompagnata da una equipe di medici dedicati solo a lei.

L'impegno ufficiale è stato come sempre una perfetta occasione per sfoggiare look premaman splendidi per Meghan: dagli abiti da sera fino ai look casual. La coppia reale ha avuto una tre giorni molto piena, con numerosi incontri, tra cui quello con il re del Marocco.

Il baby shower

La gravidanza di Meghan è tutt'altro che statica: prima del viaggio in Marocco infatti la duchessa è volata oltre oceano, facendo per qualche giorno un salto nella sua "vecchia vita", non senza critiche. Meghan ha infatti celebrato il baby shower, la tipica festa americana che si organizza prima della nascita di un bambino, durante la quale per tradizione si fanno regali alla futura mamma e al bimbo in arrivo.

E così Meghan è volata in jet privato in quel di New York, dove è rimasta per 5 giorni insieme alle amiche di sempre. Il baby shower si è svolto in una suite del Mark Hotel di Manhattan, uno degli hotel più costosi e lussuosi della Grande Mela. Tra le invitate Amal Clooney, Serena Williams, l'attrice Abigail Spencer, la stylist Jessica Mulroney che a quanto pare avrebbe organizzato la festa. Anche i regali non sono stati niente male: sembra che Amal Clooney abbia regalato all'amica il viaggio in jet privato tra Londra e New York, mentre Serena Williams avrebbe pagato la lussuosissima suite di hotel.

Ciò nonostante le polemiche non sono mancate alla corte di sua Maestà: l'intero baby shower sarebbe costato circa 500mila sterline, e la cosa ha suscitato talmente tante critiche che la Corona ha dovuto diramare un comunicato per precisare che si trattava di un evento privato. Tradotto: Meghan avrebbe pagato tutto di tasca sua (ricordiamo infatti che la nostra dispone di un discreto patrimonio grazie alla precedente carriera di attrice).

Grande assente Kate Middleton, che negli stessi giorni era già impegnata in una settimana bianca con tutta la famiglia. Questione di opportunità o davvero le due non sono così amiche?

Meghan incinta: nuovo Royal Baby in arrivo

Intanto non si parla d'altro che dell'imminente nascita del Royal Baby, primo figlio di Meghan e Harry. Per ora l'unico dettaglio certo è il periodo in cui nascerà il bambino: la gravidanza è stata annunciata ufficialmente a metà ottobre, e già all'epoca era stato detto che il bambino sarebbe nato in primavera. Ora sappiamo che Meghan è incinta di sette mesi, e che il bambino dovrebbe nascere a fine aprile 2019. Qualcuno insinua che potrebbe trattarsi di due gemelli, mentre non si sa ancora se il bambino sarà maschio o femmina, e sembra addirittura che nemmeno Harry e Meghan conoscano il sesso del bambino.

Il mistero di Instagram

Prima di diventare la duchessa del Sussex Meghan Markle era seguitissima sui social, e in particolare sul suo profilo Instagram. Un profilo che in seguito a una serie di vicissitudini è diventato un'altra fonte di gossip e di polemiche.

Tutti i profili social di Meghan Markle - compreso il suo Instagram da 3 milioni di followers - sono stati chiusi nel gennaio del 2018, contestualmente all'annuncio ufficiale del fidanzamento e ai primi impegni ufficiali della coppia. La scelta era doverosa in vista del radicale cambiamento della vita di Meghan, che così entrava a far parte della Royal Family, ed era quindi soggetta alle sue regole. Secondo il protocollo i componenti della famiglia reale non possono avere account social individuali, e possono "passare" unicamente per gli account ufficiali della Corona, che comunque diffondono parecchio materiale. Inoltre molte delle foto presenti sul profilo Instagram di Meghan erano decisamente inappropriate al suo nuovo status di duchessa.

Nel dicembre 2018 è accaduto un fatto singolare: il 19 dicembre, e per poche ore, il profilo Instagram di Meghan è tornato online e visibile a tutti, tanto che la cosa ha fatto notizia. Sembra però si fosse trattato di un errore: non si è capito se l'account è stato hackerato, o se c'è stato semplicemente un errore di sistema di Instagram.

Altri gossip sostengono che almeno fino a dicembre Meghan avrebbe avuto un account Instagram segreto ovviamente anonimo, che utilizzava solo per seguire gli amici e per svago. Ma anche questo account sarebbe stato chiuso dalla duchessa, che a quanto pare sarebbe rimasta duramente colpita dai commenti negativi dei suoi haters.

Meghan in Suits: quali sono le ultime puntate

La notorietà planetaria di Meghan Markle è dovuta principalmente alla sua partecipazione alla Serie Tv Suits, in cui ha recitato nel ruolo dell'avvocato Rachel Zane a partire dal 2011. L'ultima stagione in cui ha recitato Meghan, vale a dire la settima stagione di Suits, è stata girata tra il 2016 e il 2017 ed è andata in onda negli Stati Uniti nel 2017, mentre in Italia è arrivata nel 2018. Al momento la serie tv è stata rinnovata fino alla nona stagione, che dovrebbe essere l'ultima.

Se utilizzate Netflix il bel viso della Duchessa del Sussex potrebbe farvi capolino dalla home page: sul popolare servizio di streaming infatti potete trovare le prime sette stagioni di Suits, cioè esattamente tutte quelle in cui è presente Meghan Markle. Chissà cosa ne pensa la Regina?

La famiglia di Meghan Markle

Parlando di news su Meghan Markle non potevamo non toccare il tasto dolente della famiglia di origine della Duchessa, che è per lei fonte di continui grattacapi, nonchè di exploit sui magazine di gossip non sempre molto lusinghieri.

Sembra che l'unico parente stretto con cui Meghan è in buoni rapporti sia la madre Doria Ragland, che tra l'altro era anche l'unica presenta al suo matrimonio. Doria ha 60 anni e fa l'insegnante di yoga, ed è stata vicina alla sua unica figlia da sempre. La donna vive a Los Angeles, ma sembra che nella nuova residenza di Harry e Meghan a Windsor ci sarà una stanza per lei.

Il padre Thomas Markle

Tutt'altra storia per il papà di Meghan, il signor Thomas Markle. Un passato da direttore della fotografia a Hollywood, Thomas ha divorziato dalla madre di Meghan quando l'attuale duchessa aveva solo 7 anni, e da allora il suo rapporto con la figlia ha proceduto un po' a fasi alterne. Sembra infatti che lui le abbia pagato gli studi, ma allo stesso tempo non ha risparmiato i colpi bassi. Subito prima del matrimonio pare abbia venduto una paparazzata concordata a dei fotografi per 100mila dollari, salvo poi essere scoperto. Proprio dopo che il fattaccio è venuto a galla Thomas sarebbe stato escluso dal matrimonio della figlia, anche se secondo la versione ufficiale non avrebbe potuto partecipare per un intervento al cuore.

In seguito il signor Markle non si è risparmiato dichiarazioni al vetriolo sulla figlia, colpevole di non considerarlo. Di recente il Daily Mail ha pubblicato una lettera che Meghan avrebbe scritto al padre nell'agosto del 2018, nella quale cercava di recuperare il rapporto col padre. Lettera che poi lo stesso Thomas a quanto pare ha venduto alla stampa, cosa che avrebbe addolorato ancor di più Meghan.

La sorellastra Samantha Markle

Ma non finisce qui: prima di sposare la madre di Meghan, Thomas Markle ha avuto due figli da un precedente matrimonio, Samantha e Thomas Jr. Sembra che tra Meghan e i suoi fratellastri più grandi non ci siano mai stati rapporti, ma questo non ha impedito a Samantha, che ha 52 anni,  di cercare la luce dei riflettori in virtù della sua parentela con Meghan. Samantha Markle ha scritto un libro sulla sorella, in cui illustra una semplice tesi: Meghan non sarebbe altro che un'arrampicatrice sociale, che sposando il principe Harry sarebbe riuscita nel suo progetto di vita. Sembra anche che la famosa paparazzata concordata dal padre fosse in realtà un'idea di Samantha.

L'ex marito di Meghan

Meghan Markle ha alle spalle un altro matrimonio: dal 2011 al 2013 infatti è stata sposata con il regista e produttore Trevor Engelson. I due si sono conosciuti nel 2004, quando Meghan non era ancora famosa, e sono stati insieme per ben 7 anni prima di convolare a nozze nel 2011. I due si sono sposati in Giamaica con tanto di festeggiamenti in spiaggia: un matrimonio decisamente più informale rispetto a quello con Harry. Ad ogni modo nel 2013 i due hanno divorziato, e attualmente anche Trevor si è risposato.

Il divorzio alle spalle è stato uno degli elementi di maggiore rottura creati di Meghan Markle a corte: si tratta di un unicum per la famiglia reale inglese, prima di Harry nessuno aveva sposato in prime nozze una persona divorziata (per Carlo e Camilla si è trattato di seconde nozze per entrambi). Non dimentichiamo che negli anni '30 il principe Edoardo dovette abdicare al trono per sposare la borghese Wallis Simpson, che era appunto divorziata. Ma i tempi sono decisamente cambiati, e la presenza di Meghan Markle a corte non è che l'ennesimo segno dello svecchiamento di una Monarchia che vuole stare al passo coi tempi.

gpt skin_mobile-notizie-0