1 5

Festival di Cannes 2019: Alejandro González Iñárritu Presidente di Giuria, Que viva Mexico!

E' il regista messicano Alejandro González Iñárritu a essere stato scelto come Presidente di Giuria del 72esimo Festival di Cannes che si svolgerà dal 14 al 25 Maggio 2019

Presidente di giuria Festival di Cannes 2019

Si scaldano i motori in vista del Festival di Cannes 2019, che si terrà dal 14 al 25 maggio, con l'annuncio del Presidente di Giuria, ruolo che quest'anno sarà ricoperto dal regista messicano Alejandro González Iñárritu. La scelta non è casuale, sia perché Alejandro González Iñárritu è un grande regista, basti pensare che ha conquistato 5 volte gli Oscar, sia perché all'indomani della cerimonia degli Oscar 2019 il Messico sembra essere à l'honneur, come direbbero in Francia, del cinema mondiale grazie alla vittoria di Alfonso Cuaron. La Francia, del resto, recupera con il poster ufficiale di Cannes 72.

Detto questo, Alejandro González Iñárritu è andato ben oltre i confini del cinema nazionale, diventando in un tempo relativamente breve, uno dei registi di riferimento del cinema internazionale, garanzia di successo. Il suo compito in qualità di Presidente di Giuria sarà guidare gli altri membri nella scelta del film meritevole della Palma d'oro fra quelli entrati nel programma ufficiale del Festival di Cannes 2019. Il film di apertura del Festival di Cannes 2019 è The Dead Don't Die.

Chi è Alejandro González Iñárritu

Alejandro González Iñárritu è nato nel 1963 a Città del Messico e si è fatto conoscere nel 2000 grazie al film Amores Perros che riscosse un grandissimo successo. Questa prima pellicola gli permise di lavorare da subito con le star della A-List Hollywoodiana, come Brad Pitt e Naomi Watts, nel film 21 grammi, seguito da Babel.

Dopo un momento più incerto, Alejandro González Iñárritu è tornato alla grande con due film che gli hanno permesso di vincere il premio Oscar: Birdman, che ha segnato anche il rilancio cinematografico di Michael Keaton, e Revenant-Redivivo. Grazie a quest'ultimo si è avverato ciò che ormai appariva impossibile: far vincere un Oscar a Leo DiCaprio.

Alejandro González Iñárritu ha vinto due volte l'Oscar come Miglior Regista, uno per il Miglior Film, uno per la Migliore Sceneggiatura Originale e un Oscar special Achievement Award

Link utili per seguire il Festival di Cannes 2019

gpt skin_mobile-notizie-0