1 5

Raccolta olive 2019: dove e quando farla in Italia, le info per partecipare

La raccolta delle olive è una tipica attività agricola dell'autunno, scopriamo come funziona e dove è possibile farla in Italia

Raccolta olive 2019

La raccolta delle olive è uno dei rituali agricoli dell'autunno, proprio come la vendemmia. La raccolta delle olive è senza dubbio una delle attività contadine che si è iscritta con maggiore forza nell'immaginario collettivo. C'è chi ricorda quella che si faceva dai nonni, magari proprietari di un appezzamento di terra e qualche ulivo, chi ne ha letto sul sussidiario ai tempi della scuola, chi magari è capitato per caso nei pressi di qualche azienda agricola proprio nel periodo della raccolta delle olive. Sia come sia è difficile non subire il fascino di questo rito che chiama nei campi proprietari degli ulivi e vicini, sempre disponibili a dare una mano. Complice di questo fascino è anche l'immancabile bruschetta pane e olio al termine dei lavori. In tempi moderni è sempre più comune poter prendere parte alla raccolta delle olive, magari presso un agriturismo, vediamo come funziona.

L'olio extravergine di oliva previene il tumore all'intestino

Raccolta delle olive periodo

La stagione della raccolta delle olive è l'autunno. A partire da ottobre e fino al mese di dicembre si raccolgono le olive nelle regioni italiane. Il periodo preciso, il mese, dipende dalla qualità dell'oliva, ve ne sono alcune che arrivano a maturazione ad inizio stagione e altre, dette tardive, per le quali occorre attendere quasi il principio dell'inverno. Come si capisce quando le olive sono pronte per essere finalmente raccolte? Si deve attendere la cosiddetta invaiatura, cioè quando la colorazione dell'oliva, tipicamente verde, comincia a diventare violetta. A quel punto l'oliva è ben matura e contiene la massima quantità di olio possibile. Se invece si attende troppo e l'oliva diventa totalmente viola, l'olio sarà abbondante ma con un sapore veramente debole.

Come fare la raccolta delle olive: metodi

Come si chiama la raccolta delle olive? Non esiste un termine equivalente a "vendemmia" ma per le olive, nomi specifici per la raccolta delle olive sono solo usati in riferimento alla tecnica che viene utilizzata per coglierle dall'albero. Ecco una veloce panoramica di come si possono raccogliere le olive, cioè dei diversi metodi di raccolta generalmente impiegati.

  • A mano: questa modalità di raccolta delle olive è detta anche brucatura ed è quella che garantisce i risultati migliori in termini di qualità. Il nome muta in pettinatura se si utilizzano pettini o rastrelli per recuperare le olive e si parla invece di bacchettatura se si impiegano bast0ni con i quali percuotere i rami e si dispongono reti sotto gli alberi invece che usare cestini di vimini
  • Raccattatura: si dispone la rete sotto la pianta di ulivo e si attende che cadano
  • Raccolta meccanica: in questo caso è un braccio meccanico che percuote la pianta e fa cadere le olive, ma è un metodo che rischia di rovinare i frutti

Dove partecipare alla raccolta delle olive in Italia

Ci sono tantissimi modi per partecipare alla raccolta delle olivie. Sicuramente l'esperienza più bella la si vive se qualche parente o amico possiedono degli ulivi e vi invitano a dargli una mano. Preparatevi: la raccolta delle olive è quanto di più faticoso si possa immaginare! Se non avete questa fortuna, potete prenotare un weekend in una delle masserie che offre questa possibilità, per esempio la Masseria Sarchiappone o la Masseria Salinola. In alternativa ci sono due grandissime manifestazioni che si rinnovano ogni anno e che permettono di avvicinarsi al mondo della raccolta delle olive.

gpt skin_mobile-notizie-0