1 5

Roma Estate 2018: tutti gli eventi dell'Estate Romana, dai concerti alle mostre

/pictures/2017/05/15/roma-estate-2017-tutti-gli-eventi-dell-estate-romana-dai-concerti-alle-mostre-4207866975[2519]x[1051]780x325.jpeg Ansa
A Roma l'Estate 2018 promette grandi eventi, fra concerti e mostre il programma dell'Estate Romana non delude neanche quest'anno

Roma Estate 2018 Eventi

Per gli amanti dello spettacolo e della musica, l’estate Romana 2018 sarà ricca di appuntamenti imperdibili, perché fortunatamente ci sono tante cose da fare anche per chi in estate resta in città .Tre mesi per godersi spettacoli, teatro, danza, cinema, musica e mostre.. Dall’Auditorium Parco della Musica al Rock in Roma di Capannelle, passando per lo stadio Olimpico e il Circo Massimo sono tanti gli eventi che animeranno la capitale nei prossimi mesi. Iniziamo a segnare in agenda.

Dove vedere le stelle cadenti quest'estate

Silvano Toti Globe Theatre stagione 2018

Ogni anno si rinnova l'appuntamento con Shakespeare sotto le stelle, ovvero con il Globe Theatre la cui direzione artistica è affidata a Gigi Proietti. La stagione 2018 propone nuovi titoli in calendario che ci terranno compagnia per tutta l'estate. Curiosi di sapere cosa bolle in pentola quest'anno? Gli spettacoli saranno annunciati il 1 giugno

Concerti alle Terme di Caracalla

Il Maestro e Premio Oscar, Ennio Morricone, torna a Caracalla nell’estate 2018 con la tournée “60 years of music world tour”: quattro straordinari appuntamenti il 16, 17, 18 e il 29 giugno. Mentre tra gli ospiti internazionali più attesi arrivano  alle Terme di Caracalla: l’eclettica Bjork, il 13 giugno e l’impegnata Joan Baez, il 6 giugno con il suo Fare Thee Weel Tour 2018. Poi Max Gazzè, il 5 agosto e il paroliere ed ex avvocato Paolo Conte, il 14 e 15 giugno.

Calendario Concerti alle Terme di Caracalla 2018

  • Bjork - 13 giugno
  • Paolo Conte - 14-15 giugno
  • Ennio Morricone - 16-17-18 e 29 giugno
  • James Taylor - 23 luglio
  • Max Gazzè - 5 agosto
  • Joan Baez - 6 agosto

Il Gladiatore in Concerto

Musica e storia si incontrano con un concerto live benefico in una location unica: il Colosseo. Per la prima volta in Italia l’Orchestra Italiana del Cinema, diretta dal Maestro Justin Freer con la partecipazione della cantante Lisa Gerrard, eseguirà dal vivo l’indimenticabile colonna sonora composta da Hans Zimmer e dalla stessa Lisa Gerrard per il film premio Oscar di Ridley Scott.  La musica accompagnerà direttamente le immagini su uno schermo di oltre 20 metri. Il ricavato dei fondi raccolti per fermare la poliomielite verrà usato per costruire un ascensore per disabili al Colosseo, patrimonio dell’Umanità. E nello spettacolo, già unico per la sua natura, ci sarà anche il suo memorabile protagonista: il generale Maximus Russell Crowe che ha già confermato la sua presenza.

  • 6 Giugno 2018  - al Colosseo
  • 8 – 9 giugno – al Circo Massimo

Rock in Roma 2018

Tanta musica anche all’Ippodromo della Capannelle per un Festival che si preannuncia imperdibile e ricco di sorprese. Il 20 giugno torna ad inaugurare la stagione live la band The Killers reduce dal successo mondiale del nuovo album “Wonderful Wonderful”. A far scatenare i fan con la loro musica tanti nomi famosi come: Cigarettes after sex (10 luglio) Roger Waters (14 luglio), Post Malone (10 luglio), Macklemore (3 luglio), Lo Stato Sociale (13 luglio), Caparezza (16 luglio), Chemical Brothers (19 luglio), Fera Ebbasta (21 luglio), Mannarino (25 luglio), Fabri Fibra (26 luglio).  Il 24 giugno si esibirà al Teatro Romano di Ostia Antica Jeff Beck, uno dei chitarristi rock più influenti con uno show sorprendente con tutti i brani del suo leggendario repertorio. Il 28 giugno Megadeth, la band guidata da Dave Mustaine che quest’anno compie 35 anni di onorata carriera. Il 3 luglio: Macklemore, il rapper statunitense conosciuto in tutto il mondo con uno degli show più attesi dell’estate. Tra pop e rap il 7 luglio atterra in Italia Coez. E poi Post Malone, il cantautore rap di Los Angeles che ha conquistato le vette delle classifiche arriva il 10 luglio per l’unica data in Italia.

Calendario concerti Rock in Roma 2018

  • 20 giugno: The Killers
  • 24 giugno: Jeff Beck
  • 26 giugno: Parkway Drive
  • 28 giugno: Megadeth
  • 3 luglio: Macklemore
  • 5 luglio: De Andrè canta De Andrè
  • 7 luglio: Coez
  • 8 luglio: Hollywood Vampires
  • 10 luglio: Cigarettes after sex
  • 10 luglio: Postmalone
  • 12 luglio: Carl BraveXFranco 126
  • 13 luglio: Lo stato sociale
  • 21 luglio: Roger Waters
  • 16 luglio: Caparezza
  • 19 luglio: The Chemical Brothers
  • 19 luglio: Miles Kennedy
  • 21 luglio: Sfera Ebbasta
  • 25 luglio: Mannarino
  • 26 luglio: Fabri Fibra

Gay Village - XVII Edizione

Dopo tredici anni la manifestazione arcobaleno più importante d'Italia saluta il quartiere Eur e il Parco del Ninfeo per tornare a Testaccio. Nel segno dell'accoglienza, della cultura e del puro divertimento questa nuova edizione, inaugurata dall'attrice Ilenia Pastorelli, della manifestazione arcobaleno è ricca di cultura, con appuntamenti di teatro, musica, presentazioni libri, contest, standup comedy, drag e burlesque show. Ad arricchire il parterre di appuntamenti le interviste  affidate a Pino Strabioli che darà il benvenuto sul palco a Diana Del Bufalo, Gino Castaldo, Franca Leosini, Drusilla, Syria, Lucia Ocone e Gianmarco Tognazzi.  

  • Dal 31 Maggio all’8 Settembre 2018
  • Largo Dino Frisullo, c/o Città dell’Altra Economia
  • Aperto Tutti i Giorni dalle ore 19.00: dalla Domenica al Mercoledì Ingresso Gratuito

Mostre Estate 2018

Tel Aviv. The white city

Circa 100 fotografie, schizzi, plastici e video per rendere omaggio a Tel Aviv, una città moderna all’avanguardia per l’innovazione e l'evoluzione della sua architettura. La mostra evidenzia il cambiamento tra gli anni '30 e gli anni '50 del 1900 su impulso delle avanguardie europee. Nel percorso si documenta l'integrazione nell'assetto architettonico e urbanistico di Tel Aviv tra la cultura mediorientale e le influenze europee, da Le Corbusier al Bauhaus al razionalismo italiano.

  • Fino al 2 settembre
  • Al MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo

Turner, Opere dalla Tate

Nella splendido Chiostro del Bramante, al centro di Roma, si potranno ammirare per tutta l’estate le opere di Joseph Mallord William Turner, inquieto artista e appassionato viaggiatore alla continua ricerca di luoghi da disegnare. I suoi acquerelli en plain air rimandano a un universo interiore poetico e romantico che hanno definito lo stile unico di Turner. Per la prima volta in Italia sono esposte 92 opere ricche di luce, di cieli dalle mille sfumature e meravigliose vedute lagunari.

  • Fino al 26 agosto
  • Al Chiostro del Bramante

Costruire l'Impero, creare l'Europa

Gli appassionati di storia dell'Antica Roma non possono perdere la mostra ideata per celebrare i 1900 anni dalla morte dell'imperatore Traiano: “Costruire l’Impero, creare l’Europa”. L’esposizione è un viaggio, tra politica, conquiste militari e battaglie, nella storia e nella vita quotidiana dell'Antica Roma. Non tutti sanno che oltre ad essere stato un ottimo condottiero, Traiano era anche un costruttore e le sue opere architettoniche sono tuttora fondamentale punto di studio e conoscenza degli splendori passati.

  • Fino al 16 settembre
  • Ai Mercati di Traiano

Ferrucio Gard. Intrecci dinamici

L’arte brillante di Ferruccio Gard al Museo Boncompagni Ludovisi. Intitolata “Intrecci dinamici” la mostra dell’artista, già giornalista sportivo appena ritornato in tv con “Quelli che il calcio”, uno dei più noti interpreti dell'Optical art made in Italy. https://ssl.gstatic.com/ui/v1/icons/mail/images/cleardot.gif  L’evento si propone come un dialogo intenso e vitale tra le collezioni e gli spazi del Museo Boncompagni Ludovisi e l’arte di Ferruccio Gard, che espone una selezione della sua ultima produzione insieme ad alcune nuovissime sculture astratto-cinetiche. Le opere di Gard, nella loro tessitura di geometrie e di intersezioni cromatiche, creano un legame diretto e forte con le collezioni del Museo.

  • Fino al 15 luglio 2018
  • Al Museo Boncompagni Ludovisi per le Arti decorative, il Costume e la Moda dei secoli XIX e XX

Andrea Pazienza, trent’anni senza

Roma celebra il lavoro artistico visionario e underground del fumettista Andrea Pazienza, a trent’anni dalla sua scomparsa. Era il 1988 quando Andrea Pazienza scomparve tragicamente a Montepulciano, a soli 32 anni. 120 tavole originali come “Le straordinarie avventure di Pentothal”, l’incompiuta “Storia di Astarte” e “Gli ultimi giorni di Pompeo”, considerato il suo capolavoro. Ironiche, caustiche e riflessive le sue opere sono rimaste nel tempo come il suo personaggio più famoso: il cinico Zanardi, protagonista di alcune tavole come “Pacco”, “Cuore di mamma”, “Cenerentola 1987”. Artista poliedrico, pittore, illustratore, disegnatore di murales, è nei fumetti che ha trovato la più alta espressione di creatività e comunicazione. E’ possibile ammirare anche alcuni inediti, che ripercorrono la sua carriera e i suoi personaggi.

  • Fino al 15 luglio 2018​
  • All'ex Mattatoio di Testaccio

Acqua e birra per Roma Capitale

Birra Peroni racconta in una mostra lo storico legame con la Capitale e la stretta connessione con l’Acqua Pia Antica Marcia. Visitabile gratuitamente, saranno in mostra le testimonianze della relazione tra la crescita urbana, demografica e produttiva della città capitolina e i luoghi di produzione, promozione e vendita di Birra Peroni tra la fine dell’ ’800 e il ‘900 con riferimento a eventi legati allo storico acquedotto romano dell’Acqua Marcia. L’esposizione vanta importanti testimonianze storiche.

  • Fino al 15 giugno
  • All’Archivio di Stato di Roma - Biblioteca Alessandrina

Roma Incontra il Mondo 2018

A Villa Ada, vicino al laghetto, torna il festival Roma Incontra il mondo  – 2018. Concerti, degustazioni, campus estivi per i bambini animano la capitale fino a metà agosto.

Calendario concerti Roma Incontra il Mondo 2018

  • Noyz Narcos - 15 giugno
  • Giancane - 16 giugno
  • Dente e Guido Catalano - 19 giugno
  • Bombino - 20 giugno
  • Joe Victor - 22 giugno
  • Frah Quintale - 23 giugno
  • Ministri - 29 giugno
  • Colapesce - 30 giugno
  • Galeffi - 3 luglio
  • Godspeed you! Black emperor - 4 luglio
  • Willie Peyote - 5 luglio
  • Il muro del canto - 7 luglio
  • Giovanni Lindo Ferretti - 9 luglio
  • Reverend Horton - 11 luglio
  • Bud Spencer Blues Explosion - 12 luglio
  • Chinese Man - 14 luglio
  • Little Steven and the disciples of soul - 17 luglio
  • Calibro 35 - 15 luglio
  • Gogol Bordello - 19 luglio
  • New York Ska Jazz Ensamble - 22 luglio
  • Kruder e Dorfmeister - 23 luglio
  • Goran Bregovic - 24 luglio
  • Nitro - 25 luglio
  • Tedua - 28 luglio
  • Ministry - 1 agosto

Roma Summer Fest 2018

L’auditorium esplode di musica con il nuovo Festival della Fondazione Musica per Roma: Roma Summer Fest. Una stagione estiva di concerti con oltre 40 concerti di tutti i generi: rock, pop, jazz, classica, world music e spettacoli. Roma diventa, così, ufficialmente la capitale per eccellenza della musica internazionale. E infatti sarà possibile assistere ad oltre 10 concerti dei nomi più importanti del panorama internazionale come: Arctic Monkeys, Noel Gallagher, Snarky Puppy, James Blunt, Hollywood Vampires (ovvero il gruppo capitanato da Alice Cooper con Johnny Depp ed il chitarrista leader degli Aerosmith Joe Perry), Ringo Star, Patti Smith, Alanis Morissette, Franz Ferdinand, Mogwai, Steven Tyler, Bandabardò.

Calendario Concerti Roma Summer Fest 2018

  • Patti Smith and her band - 10 giugno
  • Elio e le Storie tese - 14 giugno
  • Orchestraccia - 17 giugno
  • Noel Gallagher's High Flying Birds - 22 giugno
  • LP+Tom Walker - 26 giugno
  • Opi - Ambrogio Sparagna - 28 giugno
  • Luca Barbarossa - 29 giugno
  • Oliver Onions Reunion Live Tour - 1 luglio
  • Simple Minds - 3 luglio
  • Igudesman & Joo Stefano Bollani - 5 luglio
  • Francesco De Gregori - 6 luglio
  • Sanrky Puppy - 7 luglio
  • Hollywood Vampires - 8 luglio
  • Alanis Morrissette - 9 luglio
  • Franz Ferdinand/Mogwai - 10 luglio
  • Ringo Starr and his all starr band - 11 luglio
  • Ezio Bosso - 12 luglio
  • Alex Britti - 13 luglio
  • The chick korea acoustic band - 14 luglio
  • Stefano Bollani Quintet - 15 luglio
  • James Blunt - 17 luglio
  • Orff Carmina Burana - 18 luglio
  • Jethro Tull - 19 luglio
  • An evening with Pat Metheni - 20 luglio
  • Caetano Veloso, Zeca e Tom - 21 luglio
  • King Crimson - 22 luglio
  • Khatia Buniatishvili - 26 luglio
  • Steven Tyler - 27 luglio
  • Sting+Shaggy - 28 luglio
  • Baustelle - 30 luglio
  • Bandabardò - 1 agosto
  • David Crosby & Friends - 13 settembre

Concerti Accademia Nazionale di Santa Cecilia Estate 2017

La musica non si ferma mai e l'Accademia Nazionale di Santa Cecilia ci regala dei nuovi ed entusiasmanti appuntamenti con due grandi del panorama musicale italiano e internazionale. Ezio Bosso e Stefano Bollani sono le due star di Santa Cecilia, i due grandissimi nomi che verranno ad illuminare l'Estate 2017, ma non sono gli unici due eventi da segnare in agenda, ecco il programma completo.

Calendario Concerti Accademia Nazionale di Santa Cecilia Estate 2017

  • Il Signore degli Anelli, La Compagnia dell'Anello - Orchestra Coro e Coro di Voci bianche dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia, 21 e 22 giugno 2017
  • Music Up close - Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia (al pianoforte Stefano Bollani), 5 luglio
  • Ezio Bosso e Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia, 22 luglio

Concerti Roma Estate 2018

Il 26 giugno scalderanno i cuori dei fan dell’Olimpico anche i Pearl Jam. La band grunge/rock di Seattle che un paio di mesi fa ha pubblicato il singolo “Can’t deny me” che ha segnato il suo ritorno dopo quattro anni di silenzio. Coppia della musica e nella vita, Jay-Z e Beyoncè, verranno in Italia per due concerti del On The Run Tour 2. Il primo sarà allo Stadio San Siro di Milano il 6 Luglio, mentre il secondo a Roma allo Stadio Olimpico l’8 luglio. Il rapper di 4:44 e l’artista di Lemonade  avevano infatti tenuto una serie di concerti insieme, ma mai nel Bel Paese.

Calendario concerti Roma Estate 20178: date e luoghi

  • Pearl Jam: 26 giugno Roma (Stadio Olimpico)
  • Beyoncé e Jay - Z: 8 luglio (Stadio Olimpico)
  • Jethro Tull : 19 luglio (Auditorium Parco della Musica)
  • King Krimson: 22 luglio (Auditorium Parco della Musica)
  • Roger Waters: 21 luglio (Rock in Roma)

Aqua Film Festival

Arriva alla terza edizione il festival di cinema dedicato all’Acqua. E’ la prima manifestazione internazionale di cinema, incontri e workshop, incentrata sul tema dell’acqua, ideata e diretta da Eleonora Vallone, attrice e giornalista. Una rassegna per approfondire la potenza immaginifica dell’acqua, il profondo legame che lega questo elemento agli esseri umani e l’attualità sociale e ambientale. Saranno proiettati tre lungometraggi come la prima italiana di Big Fish & Begonia di Liang Xuan e Zhang Chun, film di animazione sulla straordinaria storia di amicizia tra gli uomini e il mondo sottomarino (7 giugno); L’effetto acquatico di Solveig Anspach su un colpo di fulmine tra un immigrato e la sua insegnante di nuoto (7/06) e il pluripremiato documentario Thank you for the rain di Julia Dhar, sull’incredibile storia di un contadino kenyota capace di mobilitare le Nazioni Unite sugli effetti del riscaldamento globale (8/6).

  • dal 7 al 9 giugno al cinema Caravaggio e alla Casa del Cinema

Cinema sotto le stelle

In attesa di scoprire il programma dell’isola Tiberina e quello dell’Accademia di Francia di Villa Medici, anche per questa estate Roma si animerà di tante arene all’aperto, cinema d’essai dove vedere film cult, rassegne e le pellicole in sala che hanno conquistato la stagione cinematografica appena passata. Luoghi nella capitale, molto suggestivi, per ammirare le storie del  grande  schermo sotto le stelle. E se nella storica piazza di San Cosimato a Trastevere non ci sarà più il maxischermo dei ragazzi del Cinema America, la loro tradizionale rassegna estiva torna ad animare le notti estive romane con un nuovo evento: "Il Cinema in Piazza". Tre arene inedite: Tor Sapienza, Ostia e Trastevere, a ingresso gratuito, invaderanno la città dal centro alla periferia. Per un totale di 201 serate di proiezioni con 190 film, maratone notturne fino all’alba, dibattiti con registi, attori e sceneggiatori, retrospettive, grandi classici del patrimonio nazionale e internazionale, nonché film dedicati ai più piccoli.

gpt skin_mobile-notizie-0