1 5

The Old Man & The Gun: trama, recensione e clip esclusiva del film d'addio al cinema di Robert Redford

/pictures/2018/10/20/the-old-man-the-gun-trama-e-recensione-del-film-d-addio-al-cinema-di-robert-redford-43664065[3443]x[1436]780x325.jpeg Ufficio Stampa
The Old Man & The Gun è il film con Robert Redford nel ruolo del ladro gentiluomo, un gioiellino con cui il divo dà il suo addio alle scene

The Old Man & The Gun Film

The Old Man & The Gun è un film del 2018 diretto dal regista David Lowery e interpretato da Robert Redford, Sissy Spacek e Casey Affleck. Presentato alla Festa del Cinema di Roma, The Old Man & The Gun segna il ritiro dalle scene di Redford, dopo una lunga carriera di successi. Il caro Bob, il golden boy di Hollywood con un debole per il cinema indipendente, dà il suo addio alle scene con un film che è una solida commedia, un saluto che sembra proprio calzare a pennello a Redford, qui impegnato nel ruolo di ladro gentiluomo.

The Old Man & The Gun trama

Forrest Tucker è un incallito rapinatore di banche e quando diciamo incallito intendiamo dire che dai 13 anni in poi non ha praticamente fatto altro. Arrivato a oltre 70 anni, ha collezionato ben 16 evasioni, una più creativa dell'altra, ed è ancora in attività. Con la collaborazione di due fidati "soci" in affari, Forrest passa di banca in banca, dove con eleganza chiede gentilmente a direttori e commesse di riempirgli la borsa di soldi e quindi si dilegua. Non sono rapine che fruttano milioni, ma sono rapine che danno il necessario e che divertono moltissimo Forrest. Durante una delle sue fughe, l'uomo incontra Jewel e fra i due nasce un'intesa. Jewel capisce che c'è qualcosa di poco chiaro nella vita di Forrest (di cui ignora il nome vero) ma dato che stanno così bene insieme, non fa fatica a chiudere un occhio. Sulle tracce di Tucker e dei suoi complici c'è John Hunt, un poliziotto onesto che capito il personaggio e la sua filosofia di vita, prende in simpatia questo ladro gentiluomo. Non sarà infatti Hunt a fermare la corsa di Forrest, ma l'FBI. Cosa farà stavolta Tucker? Fuggirà o resterà? Saraà capace di resistere al richiamo del brivido criminale?

The Old Man & The Gun Clip esclusiva

 

The Old Man & The Gun recensione

Robert Redford ci lascia, non lo vedremo più sul grande schermo, o meglio non in nuove produzioni, ma se non altro ci ha salutati con il sorriso. Proprio come Forrest Tucker, il ladro gentile che sorride ed è felice mentre rapina una banca, anche Redford ci dice addio con quel suo stesso sorriso sulle labbra e con eleganza fa calare il buio in sala. The Old Man & The Gun è una storia quasi troppo assurda per essere vera, e invece la trama è effettivamente tratta da un articolo del NYT dedicato a Tucker e forse proprio perché a volte la realtà riesce ad avere più fantasia di noi, la vita di questo vecchietto rapina banche ci conquista e ci fa ridere, ma ci scalda anche il cuore.

Il film di Lowery funziona perché ha una sceneggiatura ben congeniata che alterna momenti da commedia brillanti ad altri più romantici e nostalgici. Non essendo Tucker/Redford la tipologia del criminale mastermind, ma un "semplice" e tutto sommato innocuo rapinatore, non si perde tempo nella descrizione di elaborati colpi, ma regista e attore pensano piuttosto a raccontarci l'animo e la filosofia di questo personaggio incredibile. Ciò che si crea, proprio grazie alla normalità e alla gentilezza che Tucker comunica, è una immediata empatia con un uomo che, in fondo, vuole solo vivere in maniera piena e per lui quella pienezza è rappresentata dal brivido di una rapina. Questo stesso sentimento sullo schermo è espresso dal personaggio del poliziotto John Hunt, che infatti è ben contento di non essere lui a mettere le manette a Tucker.

Questa alchimia, che è più della simpatica che si prova per i classici scavezzacollo, è ciò che fa funzionare The Old Man & The Gun assieme alla costruzione delicatissima del rapporto fra Forrest e Jewel. Nelle loro tutto sommato brevi conversazioni, dicono più cose sull'amore e sulla costruzione di una vita in comune di tanti altri film che ci hanno speso fiumi di scene all'apparenza intense. Molto bella anche la colonna sonora, con il giusto tocco nostalgico, e fra i brani sicuramente spicca Lola di The Kinks e Blues Run the Game di Jackson C. Frank.

The Old Man & The Gun trailer

The Old Man & The Gun Uscita

The Old Man & The Gun esce nelle sale al cinema il 20 dicembre 2018 distribuito da Bim, potremo quindi goderci questo bellissimo film prima di Natale.

gpt skin_mobile-notizie-0