1 5

A United Kingdom - L'amore che ha cambiato la storia, trama e recensione del film con Rosamund Pike e David Oyelowo

/pictures/2017/02/01/a-united-kingdom-l-amore-che-ha-cambiato-la-storia-trama-e-recensione-del-film-con-rosamund-pike-e-david-oyelowo-1238147352[4700]x[1957]780x325.jpeg Ufficio Stampa
A United Kingdom - L'amore che ha cambiato la storia racconta la vera storia di Seretse Khama, erede al trono del Botswana, che sposò una donna bianca, Ruth Williams, sfidando le convinzioni dell'epoca e il governo inglese

A United Kingdom - L'amore che ha cambiato la storia, il film

La regista Amma Asante dirige Rosamund Pike e David Oyelowo nel film A United Kingdom - L'amore che ha cambiato la storia, ispirato alla vera storia d'amore di Seretse Khama e Ruth Williams. Quella che potrebbe sembrare una vicenda personale assume invece tutte le caratteristiche della grande Storia, perché l'unione fra Ruth e Seretse determinò il destino del Botswana, liberandolo dalla minaccia dell'apartheid.

A United Kingdom - L'amore che ha cambiato la storia, la trama

Siamo in Inghilterra alla fine degli anni '40, Seretse Khama è un giovane studente di legge, ma è anche l'erede al trono del Botswana, pronto a far ritorno nel suo paese natale per guidare il suo popolo. Ad una serata Seretse incontra Ruth Williams, una donna divertente, intelligente, perfetta per Seretse, tanto più che anche Ruth trova l'uomo irresistibile. Le cose però non sono così semplici, perché Seretse è nero e Ruth bianca e il loro matrimonio sarebbe visto con fastidio sia nell'apparentemente evoluta Gran Bretagna, sia in Botswana, dove il popolo tutto si aspetta tranne che veder tornare il futuro re con una moglie bianca al fianco. E invece Seretse e Ruth, sicuri del loro amore e molto determinati, convolano a nozze e volano in Botswana dove la situazione si fa incandenscente.

La famiglia di Seretse non accetta Ruth (del resto anche la famiglia della donna l'ha praticamente ripudiata), i sudditi sono perplessi, ma è soprattutto la Gran Bretagna a non volere che il matrimonio continui. All'epoca infatti il Botswana era un protettorato brittannico, l'aiuto della Regina Vittoria era stato chiesto per non venire annessi al Sud Africa, dove già da tempo si respirava aria di apertheid. C'è un problema però: la Gran Bretagna è legata a doppio filo proprio con il Sud Africa che gli fornisce diamanti e oro e non è disposto a lasciare che in un paese confinante la coppia regnante sia composta da un uomo di colore e una donna bianca.

Seretse e Ruth però non sono disposti a mollare, si amano e sanno che nel loro amore non c'è nulla di sbagliato, anzi in un momento storico così delicato è un esempio illuminante. La gente del Botswana capisce che Ruth è sincera e che Seretse è l'uomo giusto per guidare il paese verso un futuro di indipendenza e si schiera con la coppia. Con il sostegno di tutti, Ruth e Seretse possono portare a compimento il loro progetto, costruendo la loro famiglia e portando il Botswana a trasformarsi in uno stato indipendente e democratico, padrone della propria storia.

A United Kingdom - L'amore che ha cambiato la storia, la recensione

A United Kingdom - L'amore che ha cambiato la storia è un film ben fatto che narra un episodio storico tanto avvincente quanto incredibile. La storia di Seretse e Ruth non è purtroppo così nota e l'opera di Amma Asante la riporta, giustamente, sotto i riflettori. David Oyelowo è sempre bravo ad interpretare figure storiche, come gli abbiamo già visto fare nell'ottimo Selma, e la sua interpetazione di Seretse è convincente. Anche Rosamund Pike, con la sua aria così british, è perfetta nella parte di Ruth.

L'inizio del film è certamente la sua parte più travolgente perché con poche scene riesce bene a dipingere il clima in Inghilterra, le personalità di Ruth e Seretse. Sebbene non venga dedicato moltissimo tempo alla fase dell'innamoramento, tutto sembra credibile e funziona bene. E' nella seconda parte, quando Seretse e Ruth restano separati che il film rallenta, forse un po' troppo, e perde mordente. Una pellicola di questo genere deve invece mantenere il ritmo per far crescere il climax sul finale e rendere partecipe lo spettatore delle vicende personali e della storia e lasciarlo con una sensazione come di ebrezza, mentre in A United Kingdom, malgrado la portata degli avvenimenti, questo non accade. Manca un guizzo. Forse a complicare le cose è anche la volontà di conciliare il racconto di una complessa (e interessante) situazione politica con quello della storia d'amore fra i due protagonisti, perdendo un po' la bussola e togliendo forza alla fine ad entrambi gli aspetti. Resta un film ben fatto, una storia d'amore, magari da vedere in due proprio a San Valentino.

A United Kingdom - L'amore che ha cambiato la storia, il trailer

 

A United Kingdom - L'amore che ha cambiato la storia, tutte le info

  • Durata: 105
  • Data di uscita: 2 febbraio
  • Distributore: Videa
gpt skin_mobile-notizie-0