1 5

Contesta Rock Hair compie 20 anni

/pictures/2015/10/20/contesta-rock-hair-compie-20-anni-855771380[1572]x[655]780x325.jpeg
Il Pigneto, storico quartiere romano dove ha aperto il suo primo shop, festeggia 20 anni di Contesta Rock Hair. La catena made in Italy che ha rivoluzionato la concezione di salone di bellezza ed è oggi una realtà affermata in tutto il mondo

Parrucchiere Contesta Rock Hair anniversario

Non poteva che essere il Pigneto ad ospitare la festa di compleanno di una delle catene di parrucchieri più giovani e alla moda d’Italia. Contesta Rock Hair ha scelto lo storico quartiere di Roma proprio perché qui nel lontano 1995 vedeva la luce il primo store di quella che ad oggi è una realtà affermata in tutto il mondo con ben 11 saloni per tre continenti.

Saloni di bellezza Contesta Rock Hair sono ovunque, dall’America all’Asia, tornando in Europa e mantenendo il proprio centro nevralgico in Italia, a Roma appunto e a Firenze dove sempre nel 1995 aprì un secondo store. A fondare i due negozi furono due giovani parrucchieri, Alessandro Santopaolo e Massimo Bianco. Dalla loro esperienza precedente avevano appreso non solo l’arte dell’hair styling ma anche la capacità di insegnare e la voglia di apprendere nuove tecniche. E’ così che oggi  Contesta non è solo un Salone di bellezza ma prima di tutto un gruppo di professionisti che continua a crescere guardando alle tendenze di tutto il mondo.

Capelli Autunno Inverno 2015-2016: tutte le tendenze da copiare

Alessandro Santopaolo, uno dei due fondatori, ci parla così dell'attività:

Ogni nuovo store Contesta viene aperto da ragazzi che hanno lavorato per qualche anno in uno dei nostri negozi. Non  è un franchising ma la normale conclusione di un percorso formativo che inizia da noi. Questo ci garantisce di conservare un’identità comune

Ogni negozio Contesta si riconosce per l’arredamento di design, la scelta musicale rigorosamente Rock, l’approccio informale ai clienti e l’attenzione a proporre tagli e colori all’avanguardia.

La festa al Pigneto

Nonostante il respiro internazionale Contesta Rock Hair ci tiene a mantenere il legame con il quartiere e la festa di ieri è stato un modo per ringraziare il Pigneto e la sua gente. E così il pomeriggio di domenica 18 ottobre è stato animato da una seduta di taglio e piega en plein air aperta a tutti. I parrucchieri della catena giunti dalle sedi di tutta Italia si sono presi cura soprattutto di anziani e bambini felici di mettersi #nellemanigiuste (questo è l’hashtag di L'Oréal Professionnel tra i promotori dell’iniziativa). Musica e balli di strada e l’aperitivo offerto da Primo al Pigneto, famoso ristorante dirimpettaio di Contesta che con l’occasione ha presentato un’imponente opera di wall painting realizzata dallo street artist SOLO, hanno fatto il resto.

 

Segui Contesta Rock Hair su:

gpt skin_mobile-notizie-0