1 5

Hobby Show Milano 2016, la festa della creatività

/pictures/2016/10/04/hobby-show-milano-2016-la-festa-della-creativita-2210934390[4672]x[1947]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-notizie
Dal 30 al 2 ottobre Milano si è trasformata nel Paese dei balocchi per gli appassionati degli hobby fai da te

Hobby Show Milano 2016

Milano Fiera ha ospitato per 3 giorni l’Hobby Show, l’esposizione itinerante (nei prossimi mesi arriverà anche in altre città) dedicata alla creatività.

gpt native-middle-foglia-notizie

Venditori da tutta Italia tutti riuniti per l’occasione per mettere in mostra i propri prodotti, riguardanti i più diversi settori: dal cake design alla cucina tradizionale, dagli addobbi per le prossime ricorrenze ai tessuti per i più disparati utilizzi, dai bottoni per la sartoria fai da te ai ciondoli realizzati in diversi materiali.

Il Natale e gli addobbi dedicati alla festività più amata nel nostro Paese sono stati i temi centrali della Fiera. Tanti, infatti, i “Babbi Natali” stampati sui tessuti per casa o per cucito, quelli sotto forma di bamboline e anche quelli in feltro, materiale tra i più gettonati in questo periodo (adorabili anche nella forma dell’ometto in zenzero o dei cuoricini).

Gli appassionati del cucito creativo non sono rimasti delusi. Numerosi gli stand con tutto l’occorrente per lavori sartoriali fai da te, da spillette a bottoni dalla forme più originali (noi abbiamo optato per mele e gattini!) ai tessuti ricoperti di glitter, perfetti per il mese di dicembre.

Anche il settore culinario ha ricoperto un ruolo primario nella manifestazione. Nel corso delle giornate, infatti, sono stati organizzati vari corsi a cui i presenti hanno potuto prendere parte, per migliorare la propria passione e imparare nuove tecniche, ad esempio di cake design. Noi abbiamo assistito alla lavorazione incredibile della pasta di zucchero per realizzare il volto della grande Sofia Loren. Una torta dall’effetto sicuramente cinematografico!

Quello dell’uncinetto e del knitting è una vera arte e siamo rimaste colpite davanti a delle piantine di cactus, tutte da collezionare, realizzate ai ferri seguendo diverse tecniche. Non da meno lo stupore provato con “i vasi insoliti” da regalo, che arrivano direttamente dalla Francia: in plastica e modellabili attraverso l’acqua, tutti con fantasie differenti. Mai trascurare la potenza benefica degli hobby: una salvezza per la mente e un grande sfogo per la creatività.

gpt skin_mobile-notizie-0