1 5

Consigli low cost per la festa dei bambini

/pictures/2017/06/14/consigli-low-cost-per-la-festa-dei-bambini-2862575173[4374]x[1824]780x325.jpeg Shutterstock
Alla festa di compleanno dei piccoli di casa non si rinuncia neanche in tempi di crisi! Suggerimenti pratici per tagliare le spese (ma non i palloncini)

Come spendere poco e organizzare una bella festa per bambini

Le candeline delle torte, i palloncini, le decorazioni: quando ci sono di mezzo i bambini è davvero bello fare festa. Il compleanno poi é una di quelle occasioni che fanno esplodere di gioia i piccoli di casa, che sognano il loro giorno fra amichetti e parenti, regali, palloncini, dolci e giochi. Ecco perciò qualche piccolo consiglio low cost per organizzare una bella festa di compleanno per i vostri figli senza spendere troppo.

Lista di nascita e battesimo: come si fa?

Location della festa: casa o parco?

Una festicciola in casa andrà benissimo. Se non avete molto spazio a disposizione chiedete a un'amica o a un parente se può "prestarvi" giardino o sala hobby per qualche ora (penserete voi a rimettere tutto apposto). Alternative low cost: un parco giochi o un'area verde della vostra città (chiedete prima il permesso a una guardia municipale), la spiaggia, un parco, il bosco, la palestra della scuola. Non dimenticate di prevedere un'alternativa in caso di pioggia

Inviti: sì alla tecnologia

Via libera alla tecnologia! Esistono decine di siti dove potete personalizzare degli inviti da mandare via mail o stampare gratis bellissimi disegni da usare come invito, eccone alcuni

In alternativa fatevi aiutare dal piccolo festeggiato per disegnare qualcosa al pc (usando foto, colori, scritte) e stampate i bigliettini da consegnare a scuola o alle mamme. Se vostro figlio è quasi adolescente potete anche usare il suo social network preferito per creare un evento-compleanno da diffondere fra gli invitati. Il giorno dopo foto e commenti renderanno indimenticabile la festa!

Decorazioni e regalini fai da te

Il fai da te è la vera soluzione! Per tutto quello su cui non è facile risparmiare (bicchieri, piatti, palloncini) informatevi se nella vostra zona esistono cartolerie all'ingrosso o comprate negli ipermercati. Se ci sono particolari offerte durante l'anno fate una bella scorta e poi scatenate la fantasia. Per esempio, dei bicchieri di carta bianchi, saranno stupendi se ogni invitato li decorerà da solo con dei colori che mettete a sua disposizione!

Cucinare: chi fa da sè rende tutti felici

Fate una lista di tutto quello che occorre e poi sfoltite per equilibrare: alle feste avanza sempre molto cibo! Comprate le bevande negli ipermercati e fate scorta quando le trovate a buon prezzo (le bevande hanno scadenze lunghe e per esempio, prima dell'estate, sono spesso in offerta!). Se la festa è nel tardo pomeriggio oltre ai soliti piccoli snack offrite ai piccoli ospiti una bella saziante fetta di pizza (margherita o foccaccia) fatta in casa o un piatto di lasagne. Mettetevi ai fornelli (o fatevi aiutare), sono davvero tante le cose che si possono fare in casa (perfino i deliziosi marshmallaw e le chips croccanti). Potete farvi aiutare dai vostri piccoli con semplici ricette: fra frittate multicolor, ghiaccioli, pop corn, economiche e golose crepes (potete creare un angolo dove i piccoli ospiti le farciscono da soli in modo dolce e salato, con marmellata e altri ingredienti), spiedini di frutta e bruschette formato maxi i bambini si leccheranno le dita. Per la torta di compleanno, niente scuse: seguite i nostri consigli e realizzate quella che davvero piace ai vostri figli. Saranno felici e fieri di voi!

Animazione, basta un poco di zucchero

Non serve Mary Poppins per far divertire i bambini! Basta organizzare prima una decina di simpatici giochi, compresa una bella e lunga caccia al tesoro (se avete la fortuna di trovarvi all'aperto) e una pentolaccia, più due pause merenda e l'angolo per scartare i regali, per occupare tutto il loro tempo. Per animare la festa potete chiedere aiuto a un amico o a un parente.

gpt skin_mobile-mamma-0