1 5

Canzoni famose sull'estate: le 10 più belle

/pictures/2015/06/23/10-vecchie-canzoni-da-sentire-in-estate-molto-piu-belle-di-tutto-quello-che-passa-ora-in-radio-227572748[4545]x[1893]780x325.jpeg
Alzate il volume e sognate palme sulla strada, spiaggie dell'infanzia, di mollare tutto alle spalle, di surfare, di baciarvi alla luce della luna. E' estate e abbiamo bisogno di bella musica. Quella del passato, che ci piace di più

Canzoni famose sull'estate

La spiaggia di Guardia rovente era piena di gente*.
E noi abbiamo bisogno di cantare canzoni che sanno d'estate. Perchè fra giugno e settembre se premi play ti esce un ricordo, immediato e felice. Noi siamo e restiamo le nostalgiche della bomboniera Algida, dei vecchi film anni 80 e dei ricordi dell'estate. Perchè tutte abbiamo almeno una foto indimenticabile sviluppata dopo le vacanze e sovraesposta, un bacio rubato o sognato in riva al mare, una bugia detta a nostra madre, un bikini colorato, un castello di sabbia costruito e distrutto, un tuffo dagli scogli, una bomba fritta, un tramonto, le telline nel secchiello. La meravigliosa "banalità" dei nostri 5-10-15-20 anni. Banalità perchè comune a tutte noi, meravigliosa perchè unica così. Qualcosa che merita un sottofondo musicale, lontano dalle hit del momento, ripescando note che fanno subito amarcord e allegria

Le canzoni più belle sulle stelle da ascoltare nella notte di San Lorenzo

In the summertime - Mungo Jerry

Una delle molte versioni di questo mitico brano che rilascia subito afa-angurie e allegria nel sangue. Alzate il volume e iniziate a sognare il dolce far niente di Agosto...

Fabrizio De André: le sue canzoni più belle e il loro significato

Dancing in the Dark - Bruce Springsteen

Il Boss in versione minimal-dance ci canta There's something happening somewhere baby, I just know that there is e ci invita a muoverci. L'incendio sta per esplodere al tramonto. E noi siamo pronte a godercelo

Guardia 82 - Brunori Sas

Divertente revival di tutte le nostre estati all'italiana, fra i mondiali di calcio e le birre ghiacciate, mentre un amore nasce in riva al mare e l'estate sta davvero per finire

Io stavo seduto da solo a suonar la chitarra
A cantare canzoni, a cercare attenzioni
Ma lei non mi guardava neanche
Ed io facevo finta di niente
Ingollavo Peroni e iniziavo ad urlare
Delle pene che solo ti sa dare l'amore

Sittin' on the dock of the bay - La versione dei Pearl Jam

Questa cover della mitica canzone di Otis Redding, nella voce profonda di Eddie Vedder diventa l'estate allo stato puro. Piedi nella baia, sguardo all'orizzonte, e la domanda di ogni estate: ma ora che accade quaggiù, ai miei sogni?

Please, please, please let me get what I want - The Smiths

Un brano non particolarmente estivo per il resto del mondo, ma perfetto per godersi le sere di Luglio coi piedi nell'erba, fra lucciole in volo, vino bianco e stelle vere...

 

Happiness is when u can play The Smiths in the grass

Una foto pubblicata da Laura Cappelli (@lauramaude) in data:

Wagon Wheel - Old Crow Medicine Show

Tira giù il finestrino, respira l'aria che entra dalla strada e sfreccia con la tua auto. Che sia l'autostrada del Sole o la mitica Route 66, con questo brano, il mondo è tuo

Summercat - Billie the Vision & the Dancer

La cazone definitiva dei passati amori estivi che a pensarci adesso lasciano sempre più sorrisi che nostalgia. Un po' come le limonate zuccherose e i ghiaccioli vintage che ancora citiamo

Summertime - Ella Fitzgerald una delle mille versioni

Credo che esista una versione di Summertime per ogni estate che passa. Dalla Callas a Norah Jones, ci hanno provato tutti. La più bella resta a mio avviso quella della Fitzgerald, per la sua voce calda che sprigiona la tipica luce delle 19. Non è roba new age, questa è davvero religione

Un'estate fa - Mina

Da Tintarella di Luna a Se Telefonando, Mina è un vulcano di canzoni che ci ricordano l'estate. Scegliamo un brano a caso e cantiamo ad alta voce, qualche struggente verso che ci ricorda che gli amori estivi solitamente fanno una brutta fine...

Un'estate fa la storia di noi due
era un pò come una favola
ma l'estate va e porta via con sè
anche il meglio delle favole.
La tua strada è là ma ci dividerà
la mia strada della vacanza
segnerà la tua lontanan

Baby I love you - The Ronettes

Atmosfere anni 50, ghiaccioli color blocking, costumi a righe e surfisti in riva al mare. Se l'estate fosse un film avrebbe questa colonna solare...

* la frase è tratta dalla canzone Guardia '82 di Brunori Sas

gpt skin_mobile-notizie-0