1 5

5 cose belle da fare prima di rientrare dalle vacanze

/pictures/2015/09/01/5-cose-belle-da-fare-prima-di-rientrare-dalle-vacanze-1701104270[2244]x[937]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-notizie
Le vacanze sono quasi giunte al termine? Ecco le cinque cose da fare per chiudere in bellezza il vostro viaggio prima di ritornare alla routine quotidiana

Cosa fare prima del rientro dalle vacanze

Facciamola breve: il giorno in cui si rientra dalle vacanze estive è probabilmente per tutti il momento più traumatico dell’anno. Non ci sono se o ma, lavori più o meno belli che ci aspettano, persone care da rivedere che tengano: il sentimento che invade indistintamente ogni essere umano che si accinge a salire sulla macchina/treno/aereo che lo riporterà alla quotidianità è sempre lo stesso, ovvero un inconsolabile senso di stress e di profonda impotenza di fronte all’inevitabile realtà da affrontare.

Coppie al rientro dalle vacanze: i vari tipi di disastri

gpt native-middle-foglia-notizie

Niente più pennichelle pomeridiane, aperitivi sulla spiaggia, notti brave nel bel mezzo della settimana. Ma mail scomode, telefonate di lavoro, riunioni urgenti e tempo libero praticamente azzerato caratterizzeranno da subito le nostre interminabili giornate, lasciandoci a disposizione giusto qualche attimo per pensare a quanto si stava bene in riva al mare, appena qualche giorno fa.
Ma se dobbiamo dire addio alle nostre vacanze è giusto farlo con il botto, sì, insomma, non in sordina e con la tristezza nel cuore tipica degli ultimi giorni di mare, ma in modo assolutamente indimenticabile e indiscutibilmente rivoluzionario: ecco allora 5 cose da fare ad ogni costo prima di dire addio all’estate e di combattere contro lo stress da rientro:

Fare il bagno di mezzanotte  

Se c’è qualcosa di estremamente eccitante nella vita, al pari di un lancio col paracadute e di una gara di chili piccante, questo è immergersi nell’acqua al chiaro di luna, magari come mamma ci ha fatte! La sensazione di essere accarezzate dalle onde, unita al brivido del mare avvolto dalla notte, può rivelarsi un’esperienza davvero indimenticabile, di quelle a cui ripensi con aria sognante una volta tornata alla scrivania. Di quelle che lasciano il segno per sempre se accanto a te in quel momento c’erano delle persone speciali.

Baciare la persona che ci piace 

Vi siete guardati a distanza per tutta la vacanza, hai sognato di lui ogni dannatissima notte, hai fantasticato sulla vostra storia, sul tuo nome unito al suo cognome e ora vorresti andare via senza nemmeno sapere cosa si prova a baciarlo? Fallo. Improvvisamente, appassionatamente, senza nemmeno dargli il tempo di pensare o respirare. Sarà il tuo addio teatrale ad un amore estivo o magari l’inizio di quella storia che non si decideva a partire. Nel peggiore dei casi partirai senza il rimpianto di non averci nemmeno provato. Nel migliore rientrerai in città con il suo numero di telefono sul cellulare.

Le 10 cose belle da fare prima della fine dell'estate

Comprare qualche souvenir

Oppure “rubarlo” dall’ambiente che ti circonda. Dunque non solo cartoline, magneti da attaccare al frigo e magliette dalle scritte improbabili, ma anche un sasso a forma di cuore, una conchiglia, una bottiglietta di sabbia, un fiore lasciato essiccare all’interno del libro che ti ha accompagnata durante il tuo viaggio. Non lasciare quel posto magico senza portare con te qualcosa che ti ci riconduca col pensiero ogni volta che lo desideri.

Organizzare una festa d’addio all’estate 

Sicuramente più facile se torni ogni estate nella stessa località di vacanza, dove ritrovi gli amici di sempre, ma fattibile anche se hai visitato un posto nuovo e hai fatto delle interessanti conoscenze. Organizza un falò (anche senza fuoco) sulla spiaggia a base di pizza e birra, e magari proponi anche un tema, come “Sogno di una notte di mezza estate” dove lasci a ognuno la libera interpretazione, o “Festa hawaiana” in cui inviti tutti a presentarsi dotati di ghirlande di fiori, costume e pareo. Riesci forse ad immaginare un modo migliore per trascorrere l’ultima notte di ferie?

Organizzare a distanza una rimpatriata con gli amici di città

La malinconia di fine estate continua a non abbandonarti? Prima ancora di ripartire fai un giro di chiamate o crea un gruppo su WhatsApp per organizzare una rimpatriata immediata con gli amici di città. Sarà bello rivederli tutti, ascoltare i racconti di viaggio, scambiarsi foto e aneddoti divertenti davanti a una birra e a un buon piatto di spaghetti. Perché in vacanza si sta tanto bene (anche troppo!) ma alla fine non è poi così male tornare a casa dove c’è sempre qualcuno che ci ama e che ci aspetta.

gpt skin_mobile-notizie-0