1 5

Dirty Dancing: è remake. I 5 che (forse) possono farci dimenticare Patrick Swayze

/pictures/2015/12/14/dirty-dancing-e-remake-i-5-che-forse-possono-farci-dimenticare-patrick-swayze-3894498325[925]x[386]780x325.jpeg
Johnny Castle è l'uomo sexy, quello che ci ha fatto sognare, innamorare, vibrare. Johnny Castle è Patrick Swayze, chi potrà mai sostituirlo nel remake di Dirty Dancing?

Dirty Dancing remake: chi sostituisce Patrick Swayze?

"Nessuno può mettere Baby in un angolo"  basta questa frase per farci venire in mente Patrick Swayze: ciuffo ribelle, canotta nera, camicetta attillata, pantaloni a vita alta, sudore: ecco tutta l'essenza di Johnny Castle, il protagonista sensuale e pruriginoso di Dirty Dancing. Chi non si è innamorata di Johnny fin dalla prima visione di questo cult anni '80? Chi non si sarebbe preoccupata di scandalizzare papà se al villaggio vacanze si fosse trovata davanti Johnny come insegnante di ballo?

Dirty Dancing 2017: il film che distrugge per sempre le tue fantasticherie adolescenziali

Ora si prepara il remake di Dirty Dancing e l'hype per il toto ruoli è abbastanza consistente. Per la verità già sappiamo che Babe sarà Abigail Breslin la "bruttina" di Little Miss Sunshine, resta proprio da vedere chi sarà Johnny...E se ci sembra veramente fuori dal mondo che qualcuno possa "rimpiazzare" Patrick Swayze (nessuno può mettere Patrick Swayze in un angolo!) ecco secondo noi 5 candidati validi al ruolo di Johnny

Tom Hardy

La stella di Tom Hardy è decisamente in ascesa: è bello, bravo, ribelle. E' il cattivo ragazzo che sotto sotto ha un cuore tenero, insomma il massimo della sensualità per quel che ci riguarda.

  • E' perfetto perché: I muscoli ci sono, e non possiamo immaginare un Johnny Castle senza muscoli, la trasgressione anche: è pronto portarci sulla via della perdizione.
  • Non va bene perché: tanto per cominciare non abbiamo la minima idea se abbia o meno dimestichezza con il ballo, in seconda battuta è possibile che i recenti successi lo allontanino non poco da eventuali remake...
 

😉

Una foto pubblicata da Tom Hardy (@thomashardy_) in data:

Channing Tatum

Bello è bello, il fisico c'è ed è anche bravo. Non gli manca poi quella vena un po' "coatta" che si deve possedere se si vuole interpretare Johnny Castle

  • E' perfetto perché: Sa ballare, volendo anche cantare, è probabilmente uno dei sogni proibiti di molte donne sin dai tempi di Magic Mike
  • Non va bene perché: Ha forse un viso un po' troppo pulito per qualcuno che deve incarnare l'uomo della perdizione, ma del resto alla fine anche Johnny Castle aveva un cuore d'oro...

Joe Manganiello

Nessuno ha ben chiara la sua filmografia, ma malgrado questo Joe Manganiello è uno che non si dimentica e forse per questo è il Dirty che cerchiamo

  • E' perfetto perché: Se c'è qualcuno con cui immagino che mio padre non vorrebbe mai vedermi è uno come Joe Manganiello: un concentrato  di muscoli e tenebre, abbastanza esplosivo da fargli venire un attacco alle coronarie.
  • Non va bene perché: Forse ha qualche anno di più di quanti ne dovrebbe avere Johnny

Luke Evans

Si, è proprio Bard della trilogia de Lo Hobbit: era bellissimo vestito di pezze e animali, figuratevi con un bel paio di pantaloni attillati!

  • E' perfetto perché: Per quel che mi riguarda ritengo che Evans abbia delle fossette assassine e il tipo di sorriso di quello figo che poi, inevitabilmente, ti frega
  • Non va bene perché: Non ci viene in mente nessuna buona ragione!

Ryan Gosling

E' un po' sparito dal giro, diciamo la verità, ma per noi resta sempre il ragazzaccio di Drive e forse un remake come questo è un buon modo per tornare alla ribalta

  • E' perfetto perché: Anche in questo caso ci sono i muscoli e inoltre Gosling ha uno sguardo unico: malinconico ma anche sexy...quello che tutte vorremmo avesse il nostro insegnante di ballo!
  • Non va bene perché: Forse anche in questo caso siamo un po' fuori tempo massimo per quanto riguarda l'età...eppure...

gpt skin_mobile-notizie-0