1 5

Ghost in the Shell: il film del 2017 con una Scarlett Johansson Cyberpunk

/pictures/2016/11/15/ghost-in-the-shell-il-film-del-2017-con-una-scarlett-johansson-cyberpunk-3947575126[965]x[402]780x325.jpeg Ufficio Stampa
Ghost in the Shell arriva il 30 marzo 2017, dopo il lancio del trailer ufficiale vediamo di cosa parla il nuovo film con Scarlett Johansson

Ghost in the Shell Film

Ghost in the Shell è uno dei film più attesi della prossima stagione, il regista Rupert Sanders porta infatti sullo schermo un cult del cyberpunk. Ghost in the Shell è una trasposizione dell'Anime, ovvero del film d'animazione giapponese del 1995 di Mamoru Oshii (dal manga del 1989 di Masamune Shirow). La protagonista del film di Sanders è Scarlett Johansson, ma se non avete mai sentito parlare di Ghost in the shell è meglio fare un passo indietro e scoprire di cosa parla.

Ghost in the Shell, la trama

La protagonista di Ghost in the Shell è il Maggiore (non lasciatevi ingannare dal nome, è il personaggio di Scarlett Johansson), che guida la speciale Sezione di Sicurezza Pubblica numero 9. I nemici della sezione e di conseguenza del Maggiore, sono gli haker, terroristi che si muovono in rete. Lo scontro si fa ancora più teso nel momento in cui la squadra del Maggiore si trova a fronteggiare un haker particolarmente abile deciso a distruggere la società Hanka Robotics che si occupa di intelligenza artificiale. Ciò che ancora non vi abbiamo svelato (ma non è uno spoiler) è che il Maggiore è un cyborg che ad un corpo artificiale costruito ad immagine e somiglianza di quello umano, unisce un cervello e un'anima davvero umana. Al centro della trama di Ghost in the Shell sembra, almeno guardando il trailer, che ci sia la ricerca del Maggiore delle sue vere origini. Una voce, che supponiamo sia l'haker, le rivela infatti che quelli della Hanka Robotics non le avrebbero salvato la vita, ma si sarebbero al contrario impadroniti di lei.

Ghost in the Shell, Scarlett Johansson protagonista

La protagonista di Ghost in the Shell è Scarlett Johansson che interpreta Maggiore. Già qui è necessario fare una precisazione. Il nome originale della protagonista dell'Anime del 1995 è Motoko Kusanagi, mentre nel film sembra che si sia scelto di chiamare il personaggio della Johansson semplicemente Maggiore.

Il motivo non è chiaro, c'è chi suggerisce che il cambiamento sia dovuto al fatto che la Johansson chiaramente non è asiatica come invece era Motoko Kusanagi e pertanto, per evitare le polemiche (che comunque ci sono state) si sia deciso di modificare il nome in questo senso. Fatta questa dovuta premessa, Scarlett Johansson nel trailer appare una scelta perfetta, somigliante fisicamente ma anche ferma e determinata come Kusanagi. Del resto avevamo già visto l'attrice misurarsi con un altro personaggio di fantascienza, ovvero Laura di Under the skin.

Ghost in the Shell, il cast e i personaggi

Oltre a Scarlett Johansson il cast di Ghost in the Shell conta altri nomi importanti nei ruoli chiave, che del resto non sono poi molti se considerato che è un film in cui la trama, almeno originariamente, era piuttosto esile.

  • Pilou Asbæk è Batou - Batou fa parte della Sezione di Sicurezza Pubblica numero 9 e collabora quindi con il Maggiore
  • Takeshi Kitano è Daisuke Aramaki - Una delle icone del cinema giapponese, Takeshi Kitano, intepreta il capo di Maggiore, il direttore della Sezione di Sicurezza Pubblica numero 9
  • Michael Pitt è Kuze - Kuze è uno degli avversari di Maggiore, un terrorista
  • Juliette Binoche è la dottoressa Ouelet - L'attrice francese sembrerebbe interpretare colei che ha aiutato la transizione di Maggiore da umana a cyborg

Ghost in the Shell, le differenze con l'anime del 1995

In molti dei fan dell'anime del 1995 si chiedono quali sono, se ci sono, le differenze fra anime e film del 2017. Sebbene i dettagli della trama del film in uscita il 30 marzo non siano stati resi noti, sembra che ci siano diverse differenze con il Ghost in the Shell originale del 1995. L'ambientazione è identica, alcune scene viste nel trailer ricalcano quelle presenti nell'anime, ma la trama sembra aver subito diversi cambiamenti principalmente per poter offrire a un pubblico più ampio un film più "comprensibile".

In Ghost in the Shell del 1995 non c'è da parte del Maggiore la ricerca delle sue origini, ma la caccia senza esclusione di colpi al "Burattinaio", ovvero l'haker di cui vi abbiamo parlato. Ghost in the Shell è ricco di riflessioni sull'intelligenza artificiale, su ciò che rende davvero umani. Oltretutto proprio il "ghost" del titolo è indice dell'umanità del personaggio: un cyborg che abbia conservato protetto il suo ghost è a tutti gli effetti un ibrido che conserva la sua umanità. Ghost in the shell del 1995 deve tanto ai suoi antenati cyber punk come Blade Runner, ma è stata anche una fonte di ispirazione per tutto il cinema di genere che è venuto dopo, basti vedere gli omaggi contenuti nella saga di Matrix.

Ghost in the Shell, il trailer

Vediamo finalmente il trailer di Ghost in the Shell per scoprire tutti i dettagli di questo film che arriva in italia il 30 Marzo 2017

 
gpt skin_mobile-notizie-0