1 5

Le idee regalo per Natale più belle

/pictures/2016/11/07/le-idee-regalo-per-natale-piu-belle-1592993170[5505]x[2296]780x325.jpeg Shutterstock
Non sapete cosa mettere nei pacchetti per amici e parenti? Ecco le idee regalo per Natale più belle e originali, troviamo un pensiero delizioso per ognuno dei nostri cari

Idee Regalo per Natale

Non è mai troppo presto per pensare ai regali di Natale, primo perché inevitabilmente ogni anno ci riduciamo, il 24 mattina, a vagare come disperate nei centri commerciali per poi buttarci a capofitto nel cofanetto viaggi/benessere che più si avvicina al nostro budget, e secondo perché calarsi nell’aria natalizia prima del tempo non ha mai fatto male a nessuno, anzi!

Dunque questa volta armiamoci di buoni propositi e giochiamo d’anticipo sulla festa più amata e al contempo temuta dell’anno, cioè Natale, ciò ci permetterà non solo di risparmiare tempo, stress e denaro (si sa che gli acquisti dell’ultimo minuto sono quelli più costosi) ma anche di goderci i giorni che precedono le feste di Natale lontane dalle code in cassa e dall’isterismo delle commesse esaurite. Qualche dritta per la scelta della strenna perfetta? Innanzitutto aprite gli occhi! Il dono di Natale ideale potrebbe nascondersi dietro alla vetrina che volutamente ignorate ogni mattina. In secondo luogo, date una letta alla nostra lista di tendenze dei regali di Natale, potrebbe salvarvi le feste e anche la reputazione.

Per chi ama la cucina

Non è una novità il fatto che la cucina stia diventando un tassello importante della nostra società: grazie a MasterChef, alla Clerici e ai vari “Menù” della Parodi o le ricette di Detto Fatto, sono sempre di più gli appassionati che si cimentano tra i fornelli con risultati più o meno soddisfacenti. Per loro, ovviamente, il regalo ideale di Natale si ripone nella credenza o è caratterizzato da una due giorni di corso che permetterà di preparare nuovi deliziosi manicaretti. Dunque via ad alzate o stampi per le torte, kit per fare i cupcake e accessori di design fondamentali in cucina, come i frullatori ad immersione o i mini robot per impastare. In alternativa si può regalare direttamente del cibo, ovviamente all'interno di un cesto natalizio in regalo. Se invece vogliamo rendere il regalo un’esperienza senza precedenti, su internet è possibile acquistare i coupon per seguire dei corsi specifici anche con gli chef più stellati.

Per l’amica modaiola

Se regali a Natale un maglione al tuo uomo aspettati di rovinargli tutte le feste natalizie, ma se il destinatario è la tua amica fashion, allora tutto ciò che si indossa non potrà che aprirle le porte del Paradiso anche perché, male che vada, l’indumento della “taglia sbagliata” potrà essere convertito in un buono valido per del sano shopping! Must di stagione, ovviamente, il cappello in feltro a tesa larga, ormai onnipresente sulle teste delle celebs così come su quelle delle comuni mortali più modaiole. In alternativa non sottovalutate le altre novità di punta di questa stagione invernale, come la minigonna a ruota con vita alta, le scarpe stringate dalla linea maschile e le shopping bag dalle stampe e le scritte personalizzate.

Regali per il fidanzato o il marito

Inutile negare che qualsiasi regalo collegato alla console con cui gioca ogni weekend (invece di portarci in giro per negozi) sia ben accetto… Ma proprio in memoria delle mancate uscite, ogni sorta di videogame verrà escluso dalla nostra lista dei regali. Puntiamo invece su qualcosa di più costruttivo o almeno utile, come la tastiera per iPad che da chiusa diventa una pratica cover magnetica, oppure la batteria supplementare che, una volta collegata allo smartphone o al tablet, permette di avere fino al 350% di autonomia in più.

Per l’amico sportivo

Ci sono gli sportivi e poi ci sono i “malati” di sport, quelli che se non vanno a fare la loro corsetta mattutina anche il 1 gennaio con -6° di temperatura e tanto di cena del veglione sullo stomaco non si sentono realizzati. Per loro i grandi negozi dedicati al tempo libero possono offrire molto, dagli accessori con prezzi abbordabili ai marchingegni più sofisticati. Se quest’anno però avete deciso di stupirli davvero, allora potete optare per un braccialetto contapassi – tra i più famosi ci sono il Jawbone UP e il Fitbit Flex - che non si limita solo a calcolare il percorso e il tempo impiegato per gli spostamenti, ma tiene memoria delle calorie consumate, del battito cardiaco, delle ore di sonno e di veglia per poi inviare il tutto ad un’app scaricata sullo smartphone e creare così una scheda personale legata all’attività fisica e allo stato di salute.

/var/www/orion-templates/pianetadonna/advblocks/adv-block-blocco-seo-pd-natale.html.php
gpt skin_mobile-cucina-0-0