1 5

Che succede se genitori e figli guardano la stessa serie tv (ed è 13 reason why)

/pictures/2017/04/27/che-succede-se-genitori-e-figli-guardano-la-serie-tv-ed-e-13-reason-why-3735888413[689]x[287]780x325.png
L’esperimento di Netflix mette davanti lo schermo adolescenti, mamme e papà. Dopo la visione della serie tv sul bullismo, vicina peraltro alla seconda stagione, il loro rapporto cambia

Netflix

Una ricerca di Netflix ha svelato che l’80% dei genitori in tutto il mondo guarda i contenuti che piacciono ai propri figli adolescenti per sentirsi più vicini a loro. E, inaspettatamente, gli adolescenti apprezzano. Ma cosa succede davvero? In cosa si traduce, cosa significa e cosa succede nella realtà dei rapporti fra genitori e figli? Scopriamolo.

Vedere la stessa serie tv

Lo studio rilasciato da Netflix è chiaro:

 Il 70% dei genitori (il 73% in Italia) e il 66% degli adolescenti (il 70% in Italia) vorrebbe avere più argomenti di cui parlare: interessi comuni, problemi piccoli e grandi, nuove passioni… Invece, la cena è spesso il momento imbarazzante in cui viene posta la classica domanda “com’è andata oggi a scuola?” e la risposta, il più delle volte, è un laconico “bene”.

Una scena che soprattutto oggi fa paura ai genitori, che temono di non riuscire a comprendere i disagi “sempre nuovi” dei figli, spesso diversi da quelli che loro vivevano alla stessa età. Come capirli? Come aiutarli ed essere più vicini a loro? La risposta è per certi versi sorprendente: guardare le cose che guardano loro in tv. 

I genitori guardano davvero gli show preferiti dei loro figli adolescenti, si è chiesta Netflix

L’80% dei genitori intervistati (l’86% dei genitori italiani) ammette di aver guardato alcuni show come Una Mamma per Amica, Pretty Little Liars e Stranger Things perché sapevano che i propri figli li amavano e volevano sentirsi più vicini a loro. Ciò che è più sorprendente è che in Italia, più di tre quarti dei figli – il 77% - è d’accordo e sostiene che sarebbe interessante parlare con i propri genitori degli show che guardano: entrambe le categorie (91% dei genitori e il 76% degli adolescenti italiani) lo vedono come un modo di creare un legame fra di loro, che possa farli sentire più vicini.

A cosa serve? A rompere il ghiaccio e affrontare argomenti difficili. A capire che domande fare. A comprendere.

La maggior parte degli adolescenti italiani (ben il 70%) ammette che guardare i loro show preferiti potrebbe aiutare i genitori a capire meglio cosa sta succedendo nelle loro vite, e il 67% pensa che guardare le stesse serie TV o film potrebbe aiutare addirittura ad affrontare conversazioni su argomenti di solito spinosi.

Ma Netflix ha fatto di più: ha messo genitori e figli davanti la stessa serie. E non una serie a caso: 13 reason why, prodotto di grandissimo successo che ha affrontato in maniera brillante il tema, sentitissimo, del bullismo. Ecco cosa è successo

13 reason why, la seconda stagione

La seconda stagione di 13 reason why è quasi ufficiale. Sarebbe infatti già iniziata la fase preliminare per la produzione di nuovi episodi di 13 reason why, serie già cult fra gli adolescenti, che raccontava i motivi della drammatica decisione di Hanna Backer, quella di togliersi la vita a causa del bullismo.

13 ragioni per le quali si è uccisa, contenute in audiocassette lasciate come una drammatica eredità, alle persone colpevoli di averla portata a quella decisione.

Ma se il fato della protagonista è fuor di dubbio, dato che sappiamo della sua morte sin dalla prima puntata, ci sono ancora delle domande a cui rispondere, che potrebbero essere oggetto della seconda stagione di 13 reason why. Per esempio: come sta Alex? Cosa farà davvero il fotografo della scuola con le foto di tutti i ragazzi, eccetto proprio Alex?

Su cosa verterà la seconda stagione di 13 reason why? Alcuni pensano sia il prosieguo della storia, altri invece, partendo dalle parole dell’autore del romanzo da cui la serie è tratta, pensano possa essere una sorta di “universo alternativo” in cui Hanna, alla fine, decide di non uccidersi e vivere la sua storia con Clay.

Cosa succederà nella seconda stagione di 13 reason why? Toccherà attendere l’ufficialità per saperlo.

gpt skin_mobile-notizie-0