1 5

Chi è Achille Lauro? Tutte le curiosità sul "trapper" di Sanremo

/pictures/2019/02/06/chi-e-achille-lauro-tutte-le-curiosita-sul-trapper-di-sanremo-1903533205[1024]x[427]780x325.jpeg Getty Images
gpt native-top-foglia-notizie
Achille Lauro è una delle rivelazioni di Sanremo 2019 con la sua canzone Rolls Royce: andiamo a spulciare nella vita privata e nel passato di Achille Lauro

Achille Lauro a Sanremo 2019

Achille Lauro partecipa per la prima volta a Sanremo con la canzone Rolls Royce, che a quanto pare si ama o si odia: le opinioni sono contrastanti. Dopo la seconda sera la canzone si è piazzata nella parte alta della classifica, e di sicuro ha lasciato il segno . Achille Lauro non è un personaggio che passa inosservato: tatuaggi sul viso, abiti griffati e stile curatissimo, testi politicamente scorretti.

In questo articolo andremo a scoprire qualcosa di più su Achille Lauro: il suo vero nome, la carriera fin qui, la vita privata e le canzoni più famose.

Le serate di Sanremo 2019: scaletta e ordine d'uscita

Il vero nome e la biografia

Achille Lauro è un nome d'arte: il suo vero nome è Lauro De Marinis. Nato e cresciuto a Roma (cosa abbastanza evidente dal suo accento), Achille Lauro è del 1990 e ha 28 anni. Non più di "primo pelo", ma la fascia di pubblico a cui si rivolge è nettamente molto giovane, anche se lui non nasconde di voler allargare la sua platea, e Sanremo potrebbe essere un ottimo modo per farlo.

Sin da ragazzo si avvicina al mondo del rap, soprattutto perchè nel frattempo ha una situazione molto particolare in famiglia: i suoi genitori sono costretti a trasferirsi per lavoro, e il suo punto di riferimento diventa il fratello. La situazione sarà poi il motivo per cui Lauro avrà un rapporto difficile soprattutto con il padre. Ad ogni modo vivere in simbiosi con il fratello, che fa il producer rap, lo aiuta a inserirsi molto bene in questo mondo. Sono stati anni non facili, in cui Lauro - come lui stesso ha raccontato in varie interviste- non sapeva che scopo dare alla sua vita e aveva cominciato a prendere una cattiva strada, fino ad avere anche guai con la legge. Per fortuna ad oggi tutto superato.

Lauro comincia quindi a rappare e a pubblicare mixtape di vario tipo e si fa conoscere sempre di più: il successo - almeno nella scena rap - arriva nel 2015 con l'album Dio c'è, e da allora il successo di Achille Lauro è sempre crescente. In particolare il rapper sviluppa uno stile molto personale che in parte si inserisce nel filone "trap", un genere attualmente sempre più in voga tra i millennials. Lui stesso ha raccontato che la musica ha dato uno scopo alla sua vita.

Pechino Express

La notorietà di Achille Lauro si è tradotta anche in presenza televisiva: nel 2017 infatti ha partecipato a Pechino Express insieme al suo amico e collega Boss Doms (che lo accompagna anche a Sanremo). L'esperienza dei due è stata abbastanza particolare, e la partecipazione di Achille Lauro è ricordata soprattutto per una accesa discussione con Antonella Elia.

I tatuaggi

Il segno particolare di Achille Lauro sono indubbiamente i tatuaggi. Non sappiamo quanti sono di preciso, ma il nostro ne possiede di numerosi, di cui i più evidenti sono quelli sul viso: Lauro ha tatuato sulla guancia destra un cuoricino e la scritta "Pour l'amour" (titolo del suo ultimo album, e sulla guancia sinistra la scritta "scusa" (non ci è dato sapere a chi sono indirizzate le scuse).

E ancora: il suo corpo è completamente ricoperto di tatuaggi su petto, pancia, schiena, braccia e mani. Il tatuaggio più grande è il dragone che Lauro ha disegnato sul petto, affiancato da una macchina sportiva con le palme, un'aquila e la scritta "Blood", mentre sul fianco destro ha tatuato un pitbull. Un altro dei tatuaggi più eclatanti di Lauro è la tigre sul dorso della mano destra . Insomma ce n'è davvero per tutti i gusti.

Vita privata: è fidanzato?

Nonostante l'aria da trasgressivo a tutti i costi e i racconti sul passato non facile, Achille Lauro non è uno che si sbottona troppo sulla vita privata. Ad oggi non si hanno vere e proprie notizie di una sua fidanzata, e lui stesso non condivide quasi nessuno scatto personale e relativo alla vita privata sul suo profilo Instagram. Quindi se c'è una donna nella vita di Lauro, questa non viene esattamente sbandierata.

Ad ogni modo in un'intervista recente a Le Iene Achille Lauro si è sbottonato sulla sua vita privata, accennando di sfuggita al fatto che ha una fidanzata, sulla quale però non ha raccontato nulla.

Cecilia Rodriguez e Anna Tatangelo con Achille Lauro

Cosa c'entrano Cecilia Rodriguez e Anna Tatangelo con Achille Lauro? Solo rapporti professionali a quanto pare, e in questo Achille Lauro - che si occupa anche di management di altri artisti - è super professionale.

Con Cecilia Rodriguez ha girato il videoclip di Mamacita, e ha raccontato di averla scelta non solo per la bellezza, ma anche perchè essendo sudamericana la riteneva adeguata al contenuto della canzone e del video.

Con Anna Tatangelo invece Achille Lauro si è speso in un duetto di grande successo: i due hanno proposto insieme una versione rinnovata di Ragazza di periferia, la hit di Anna Tatangelo scritta da Gigi D'Alessio datata 2005. La Tatangelo ha raccontato che lei e Lauro si sono conosciuti sui social "a colpi di like". Ecco il video del remake di Ragazza di periferia di Anna Tatangelo e Achille Lauro:

gpt skin_mobile-notizie-0