gpt strip1_generica-notizie
gpt strip1_gpt-notizie-0
gpt skin_web-notizie-0
1 5

Loredana Bertè a Sanremo 2019: bio, canzoni e curiosità

/pictures/2019/01/17/loredana-berte-a-sanremo-2019-bio-canzoni-e-cuorisita-139934866[4428]x[1850]780x325.jpeg Ansa
gpt native-top-foglia-notizie
Chi è Loredana Bertè? La biografia e la vita privata della cantante rock italiana che torna al Festival di Sanremo 2019 con il brano Cosa ti aspetti da me

Chi è Loredana Bertè

Loredana Bertè è una cantante italiana, la sua carriera è iniziata nella metà degli anni '60 dopo il suo trasferimento a Roma e da allora è stata un'ascesa costante. Grazie alle sue doti canore e interpretative, Loredana Bertè si è affermata come una delle cantanti rock più amate e non ha mai rinunciato a stupire, provocare e incantare il suo pubblico.

La Bertè, che quest'anno torna come cantante in gara a Sanremo 2019, (dove canterà anche in duetto con Irene Grandi) ha già partecipato varie volte al festival della città dei fiori e anche se non ha mai vinto, i suoi brani si sono spesso rivelati grandi successi.

La Biografia

Loredana Bertè è nata a Bagnara Calabra, un paese in provincia di Reggio Calabria, terza di quattro figlie. La sorella maggiore di Loredana Bertè era la cantante Mia Martini, scomparsa nel 1995. Entrambi i genitori erano insegnanti. Finito il loro matrimonio, Maria Salvina Dato, mamma di Loredana, si trasferisce a Roma con le figlie.

Tutto quello che c'è da sapere su Paola Turci

All'epoca la Bertè ha appena 15 anni. Ben presto Loredana comincia a frequentare gli ambienti artistici di tendenza, fra cui il Piper dove fa l'incontro di una vita, quello con Renato Fiacchini, in arte Renato Zero, di cui resta sempre una grande amica.

gpt native-middle-foglia-notizie

Vengono poco dopo le esperienze come ballerina e corista, lavora al musical Hair in scena al Sistina e canta nell'album Oltre la collina di Mia Martini. Il primo album di Loredana Bertè è del 1974 e s'intitola Streaking, ma per le foto e i testi provocanti viene censurato.

Il successo la travolge nel 1975 con la canzone Sei Bellissima, che la fa conoscere al grande pubblico. Dopo aver vinto varie competizioni canore, torna alla ribalta con un altro pezzo simbolo del suo repertorio, Dedicato (1978) scritto per lei da Ivano Fossati. Il 1979 e il 1980 la vedono protagonista con E la Luna bussò e In alto mare, due brani diventati classici della musica leggera italiana. Arrivano poi Non sono una signora e Il mare d'inverno, quest'ultima scritta da Enrico Ruggeri.

Lo scandalo suscitato da Loredana Bertè nel 1986 è qualcosa di cui ancora si parla. Per esibirsi con la sua canzone Re, la Bertè si presenta con una finta pancia, mimando di fatto una gravidanza, e fasciata in un bellissimo abito di Versace.

Il 1991 e il 1992 sono anni molto duri per Loredana Bertè che tenta il suicidio e in seguito viene ricoverata per via di un collasso dovuto allo stress eccessivo. Proprio queste vicende tristi riescono a farla riavvicinare a sua sorella Mimì. Nel 1995 il grave lutto per la morte proprio di Mia Martini segna la vita di Loredana Bertè.

La carriera della cantante continua con molti successi, su tutti Babybertè, ma anche Respirare, la canzone con cui si presenta con Gigi D'Alessio al Festival di Sanremo. In questo periodo la Bertè frequenta anche molto la tv, sia The Voice che Amici di Maria De Filippi, in qualità di coach.

Il Volo: tutto sul trio musicale

Nel 2015 Loredana Bertè si racconta nell'autobiografia Traslocando, edita da Rizzoli e, sempre in quest'anno, festeggia i suoi primi 40 anni di carriera. E' del 2018 il brano Non ti dico no con Boomdabash, altro artista presente a Sanremo 2019.

Età e Altezza

Quanti anni ha Loredana Bertè? Loredana Bertè è nata il 20 settembre del 1950 e ha dunque 68 anni. Per quanto riguarda l'altezza, invece, Loredana Bertè è alta 1,57 m.

Marito e Figli

Loredana Bertè ha avuto una vita sentimentale movimentata, le sono stati attribuiti diversi flirt e storie sin dal suo debutto. Una delle relazioni più note è senza dubbio la storia con il tennista Adriano Panatta, che risale ai primi anni '70. Successivamente ha una storia con Red Canzian dei Pooh e con Mario Lavezzi, che è stato anche suo autore e produttore.

Loredana Bertè è stata sposata due volte. Il primo marito della cantare è stato Roberto Berger, erede della famiglia proprietaria del marchio Hag. Il matrimonio è stato celebrato alle Isole Vergini, e precisamente a St. Thomas, il 30 dicembre 1983.

Suscita molte chiacchiere la differenza di età fra i due sposi, perché Berger ha 10 anni di meno di Loredana. Ad ogni modo dopo 4 anni il matrimonio finisce ed è proprio Loredana a chiedere la separazione.

Nel 1988 inizia invece la sua storia d'amore più conosciuta dal grande pubblico, quella con il tennista Björn Borg che proprio Panatta le aveva presentato. Fra Borg e la Bertè scoppia la passione, Loredana si ritira dalle scene perché il marito è estremamente possessivo.

Negli anni successivi la Bertè si lamenterà anche della difficoltà di legare con la famiglia di lui, svedese, e poco abituata ad avere a che fare con una personalità esplosiva come quella di Loredana. Nel febbraio '89 il tennista tenta il suicidio, ma si salva proprio per merito dell'intervento tempestivo di Loredana Bertè.

I due convolano a nozze nel settembre 1989, la cerimonia viene celebrata due volte, in due giorni diversi (4 e 5) perché viene celebrato sia il rito civile che quello religioso. La rottura avviene invece nel 1992.

Loredana Bertè non ha mai avuto figli, sebbene abbia raccontato di aver a lungo desiderato un bambino con Borg.

Il rapporto con il padre

Nella biografia di Loredana Bertè uno dei tasti dolenti è proprio il padre Giuseppe Radames Bertè. Quando la cantante ha deciso di raccontare finalmente la sua gioventù, ha confidato di aver avuto con l'uomo una relazione violenta, fatta di abusi, che segnò profondamente tanto Loredana che Mimì.

Tra l'altro sembra che il padre si sia opposto alla carriera artistica che Mimì aveva scelto per sé e che abbia tentato di farle cambiare idea, spingendola verso la musica classica.

Le parole di Loredana non sono state smentite, anzi, hanno trovato conferma anche nei racconti della sorella Leda Bertè. Giuseppe Radames Bertè è scomparso nel 2017.

Le sorelle Oliva e Leda Bertè

Oltre a Domenica/Mimì, Loredana Bertè ha altre due sorelle. La maggiore si chiama Leda ed è nata nel 1945, mentre la più piccola è Olivia, nata nel 1958. Mentre Leda si è unita a Loredana nei racconti sul padre violento, Olivia ha sempre protestato, dicendo che si trattava di accuse infondante.

Non solo, stando ad Olivia proprio Mimì si sarebbe riavvicinata alla figura paterna poco prima di morire.

La morte di Mia Martini e il film

Mia Martini è stata trovata morta il 14 maggio 1995 nella sua casa di Cardano Campo, ma la morte era sopraggiunta due giorni prima, il 12 maggio. L'autopsia eseguita ha rivelato che Mia Martini è morta per arresto cardiaco, probabilmente dovuto ad un abuso di sostanze stupefacenti.

Questo è certamente uno degli eventi che ha segnato Loredana Bertè, la quale aveva ricucito il rapporto con la sorella proprio negli ultimi anni. Infatti, negli anni '80 Loredana e Mimì si erano allontanate per via di Ivano Fossati, cantante con cui la Martini ebbe una intensa storia d'amore. Proprio in quel periodo Fossati scrisse alcune canzoni per la Bertè e la sorella sospettò ci fosse altro e non le parlò più.

Nel periodo in cui la Bertè viveva in Svezia con Borg, però, le due si riavvicinarono e da quel momento riallacciarono una relazione forte e stabile. In onore dell'incredibile carriera di Mia Martini è stato prodotto dalla Rai il film TV Io sono Mia, che ne ripercorre successi e vita privata e che andrà in onda a febbraio 2019, pochi giorni dopo Sanremo. Ad interpretare Mia Martini è l'attrice e cantante Serena Rossi.

Canzoni più belle

  • Sei Bellissima
  • E la Luna Bussò
  • Dedicato
  • In alto mare
  • Non sono una signora
  • Al mercato dell'usato
  • Il mare d'inverno
  • Stiamo come stiamo
  • Luna
  • Padre davvero
  • E' andata così
  • Non ti dico no

Loredana Bertè a Sanremo 2019: canzone e testo

Loredana Bertè partecipa alla 69esima edizione del Festival di Sanremo, dal 5 al 9 febbraio, con il brano inedito Cosa ti aspetti da me di Gaetano Curreri (Stadio), Gerardo Pulli e Piero Romitelli. Il suo è un ritorno attesissimo, perché quando la Bertè sale sul palco e canta non ce n'è per nessuno, è sempre uno spettacolo pieno di passione e vitalità.

gpt inread-notizie-0
gpt skin_mobile-notizie-0