1 5

Chi è Matteo Bocelli, il figlio di Andrea Bocelli che duetta con lui ai David di Donatello

/pictures/2019/01/09/chi-e-matteo-bocelli-l-erede-di-andrea-bocelli-3287206551[1024]x[427]780x325.jpeg Getty Images
gpt native-top-foglia-notizie
Matteo Bocelli è il figlio di Andrea Bocelli di cui sentiremo parlare parecchio: sta seguendo la carriera musicale, anche al fianco del padre, con il quale sarà ospite a Sanremo 2019

Matteo Bocelli

Matteo Bocelli è il figlio di Andrea Bocelli che assieme a lui è stato uno degli ospiti di punta della prima serata di Sanremo 2019 : è nata una stella? Tutto ci fa pensare che sia esattamente così a giudicare dalla grande risonanza avuta dalla notizia. Il giovane Matteo Bacelli, secondo figlio di Andrea Bocelli, sta già splendendo di luce propria tra la carriera di cantante, le attività di modello, il suo profilo Instagram e i duetti con papà Andrea, il che giustifica il suo status di ospite a Sanremo. Andiamo a scoprire tante curiosità su di lui.

Chi è il figlio di Andrea Bocelli e chi è sua madre

Matteo Bocelli è nato nel 1997 - ha quindi 21 anni - ed è il secondo figlio di Andrea Bocelli e della sua prima moglie Enrica Cenzatti. Matteo ha quindi due fratelli: il maggiore Amos (primogenito di Bocelli e della Cenzatti) che ha 23 anni e si è laureato in ingenegneria, e la piccola Virginia, che ha cinque anni ed è nata dalla seconda moglie Veronica Berti. Matteo è più alto di suo papà, supera il metro e 90 di altezza ed ha veramente una bella presenza: non a caso tra le sue attività c'è anche quella di modello.

Quella di Matteo Bocelli non è stata fin'ora un'esistenza che possiamo definire "normale": il secondogenito di Bocelli ha per molto tempo vissuto in varie parti del mondo assieme al padre. Attualmente la vita di Matteo è ancora più movimentata, e infatti tramite il suo profilo Instagram lo vediamo girare il mondo, spesso ancora insieme al padre. Ciò nonostante Matteo non trascura lo studio, e infatti è iscritto al conservatorio di Lucca. La sua base infatti resta sempre la terra di origine di suo papà, cioè la Toscana.

E ora, sappiamo bene cosa vi state chiedendo: Matteo Bocelli ha una fidanzata? Per il momento - nonostante la sua vita decisamente mondana - non si hanno notizie di alcune legame: che il bel Matteo sia davvero single come sembra?

Le curiosità su Matteo Bocelli

Modello nella pubblicità Guess e star di Instagram

Quello che forse in molti non sospettavano è che Matteo Bocelli si dedica - oltre che agli studi e all'attività di cantante - anche a quella di modello. Questo non dovrebbe stupirci vista la sua innegabile bella presenza: alto, fisicato, moro e con un viso bellissimo, Matteo non sfigura affatto messo vicino a qualsiasi modello. Il servizio più famoso in cui è comparso è firmato Guess, e lo vede impeccabile in smoking al fianco di Jennifer Lopez. Anche l'ingaggio è arrivato in modo del tutto singolare: lo stesso Matteo ha raccontato che Paul Marciano, patron del brand Guess, lo ha notato mentre era in vacanza e gli ha chiesto appunto di fare da modello in una pubblicità. Oltre all'attività da fotomodello Matteo è anche comparso in alcune sfilate.

E come se non bastasse il nostro è anche una star indiscussa di Instagram, dove al momento vanta più di 160mila followers: dal suo profilo sul popolare social network lo vediamo girare il mondo tra un concerto e un servizio di moda.

Matteo Bocelli cantante insieme a papà Andrea

Come abbiamo visto Matteo Bocelli attualmente studia al conservatorio, ma ha già fatto il suo debutto sia discografico che concertistico al fianco del padre. Matteo ha infatti inciso un duetto con il papà, vale a dire il brano "Fall on me" contenuto nell'ultimo album del tenore toscano. Inoltre Matteo si è esibito in diversi duetti insieme al padre in alcuni suoi concerti negli Stati Uniti e non solo. Insomma sembra che Bocelli senior sia un grande fan di suo figlio e della sua carriera musicale, che sta appoggiando in tutto e per tutto.

Seguire le orme del padre non è stato facile, come si può immaginare: il peso del confronto può essere enorme e lo stesso Matteo lo ha confermato durante una recente intervista con Fabio Fazio a Che tempo che fa, dove è stato ospite insieme a suo padre:

Mi vergognavo a cantare di fronte a lui, e allora lo facevo di fronte alla donna delle pulizie, mi divertivo a duettare Vivo per lei. Poi un giorno ho pensato: forse è meglio se mi faccio sentire dal babbo e magari mi dà il suo giudizio. Lui mi dice: si forse è meglio che tu continui a cantare piuttosto che fare altro nella vita. Così ho cominciato pian piano a cantare di fronte a lui e alla famiglia, poi gli amici, e poi sono finito a cantare di fronte a migliaia di persone. E onestamente è stato un po' uno shock.

Quanto a papà Andrea Bocelli, il fatto che lo abbia coinvolto nelle sue attività duettando con lui e portandolo a cantare dal vivo insieme a lui dice tutto della fiducia e della stima che ripone in lui. Del figlio Bocelli ha detto, sempre intervistato da Fabio Fazio:

Quando mi ha detto che voleva cantare gli ho detto: la prima cosa che devi fare è imparare, devi iscriverti in conservatorio e fare il tuo percorso di studi, perchè un cantante deve essere serio. Quando vai dal medico o dall'avvocato cerchi il migliore, vuoi essere sicuro che abbiano studiato e che abbiano fatto il loro percorso. Anche se fai il cantante deve essere così. Quindi lui ora è uno studente di conservatorio. Però il canto è fatto di due cose: una è un regalo che ti fa il cielo, il talento, o ce l'hai o non ce l'hai. E lui devo dire che il talento ce l'ha, perchè se non ce l'avesse avuto gliel'avrei detto subito. L'altra è imparare, e lui deve imparare ancora moltissimo.

gpt skin_mobile-notizie-0