1 5

Tutte le canzoni in gara a Sanremo 2020

/pictures/2020/01/28/tutte-le-canzoni-in-gara-a-sanremo-2020-3561484118[1024]x[427]780x325.jpeg Getty Images
gpt native-top-foglia-notizie
Tutte le canzoni della 70esima edizione del Festival di Sanremo, in gara sul palco dell'Ariston dal 4 all'8 febbraio 2020: titoli, testi e significato

Le canzoni di Sanremo 2020

Pronti a cantare davanti alla tv guardando Sanremo 2020? La 70esima edizione del Festival della Canzone italiana ci propone anche quest'anno ben 24 cantanti big in gara, con le rispettive canzoni inedite. Il 4 febbraio il Teatro Ariston aprirà il sipario. Ad Amadeus la sfida di portare avanti un'edizione tanto importante. Ai cantanti l'impegno di stupire, emozionare e far parlare con le loro canzoni inedite.

Ben 24 sono i Cantanti di Sanremo big in gara (o Campioni), il che vuol dire 24 canzoni mai sentite prima che risponderanno a tutti gli stili musicali, perchè - come Amadeus ha detto - il 70esimo sarà il "Sanremo di tutti". A queste 24, poi, si aggiungeranno gli 8 brani delle Nuove proposte in gara.

Tutti gli ospiti e i conduttori di Sanremo 2020

Ma andiamo a scoprire nel dettaglio le canzoni protagoniste del Festival di Sanremo 2020 che potremo ascoltare dal 4 all'8 febbraio prossimi. 

Tutte le canzoni in gara al Festival di Sanremo 2020

L'elenco completo dei brani in gara nella sezione Campioni:
  • ACHILLE LAURO "Me ne frego"
  • ALBERTO URSO "Il sole ad est"
  • ANASTASIO "Rosso di rabbia"
  • BUGO e MORGAN "Sincero"
  • DIODATO "Fai rumore"
  • ELETTRA LAMBORGHINI "Musica (E il resto scompare)"
  • ELODIE "Andromeda"
  • ENRICO NIGIOTTI "Baciami adesso"
  • FRANCESCO GABBANI "Viceversa"
  • GIORDANA ANGI "Come mia madre"
  • IRENE GRANDI "Finalmente io"
  • JUNIOR CALLY "No grazie"
  • LE VIBRAZIONI "Dov'è"
  • LEVANTE "Tikibombom"
  • MARCO MASINI "Il confronto"
  • MICHELE ZARRILLO "Nell'estasi o nel fango"
  • PAOLO JANNACCI "Voglio parlarti adesso"
  • PIERO PELÙ "Gigante"
  • PINGUINI TATTICI NUCLEARI "Ringo Starr"
  • RANCORE "Eden"
  • RAPHAEL GUALAZZI "Carioca"
  • RIKI "Lo sappiamo entrambi"
  • RITA PAVONE "Niente (Resilienza 74)"
  • TOSCA "Ho amato tutto"

Achille Lauro "Me ne frego"

Achille Lauro presenta "Me ne frego" al Festival di Sanremo. Dopo il clamore che destò lo scorso anno con "Rolls Royce", torna all'Ariston con una canzone che, leggendo le prime parole del suo testo, sembra fare riferimento ad una relazione sentimentale. In un'intervista al magazine Rolling Stones, il cantante ha detto "Me ne frego è uno stile di vita che può essere inteso in vari modi: dalla storia sentimentale al giudizio degli altri".

Alberto Urso "Il sole ad est"

Per Alberto Urso si tratta del primo Sanremo dopo la vittoria ad Amici nel 2019. Il giovane cantante legherà, sul palco dell'Ariston, musica lirica e musica pop nel brano "Il sole ad est". Un brano che parla d'amore.

Anastasio "Rosso di rabbia"

Anastasio esordisce al Festival di Sanremo con "Rosso di Rabbia", un brano rock, che racconta la storia di un personaggio chiamato "Il Sabotatore". Tema centrale del brano è la capacità di sconfiggere i nemici, paure, pensieri. Una canzone che parla della potenza della rabbia.

Bugo e Morgan "Sincero"

Bugo e Morgan sono il duo di questa 70esima edizione del Festival di Sanremo. Presenteranno sul palco dell'Ariston il brano "Sincero", una critica sarcastica della società. Per Morgan si tratta di un ritorno a Sanremo, per Bugo, invece, di un esordio.

Diodato "Fai rumore"

Diodato presenta al 70esimo Festival di Sanremo, la canzone "Fai rumore", un brano contenuto nel nuovo album di inediti "Che vita meravigliosa", in uscita il 14 febbraio. Scritto da Diodato, con musiche da lui composte con la collaborazione di Edwyn Roberts, di "Fai rumore", il cantante dice: "E' un invito ad abbattere i muri dell’incomunicabilità. È un invito a farsi sentire, a non soffocare nel silenzio delle incomprensioni, del non detto, dove muore ogni umanità. È un atto di ribellione che ha l’amore come finalità, nel senso più ampio possibile".

Elettra Lamborghini "Musica. (E il resto scompare)"

Per Elettra Lamborghini è il primo Festival di Sanremo. La cantante - già nota al pubblico televisivo per essere stata giudice di The Voice e non solo - presenta il brano "Musica (E il resto scompare). Una canzone nella quale si rispecchia molto come lei stessa ha dichiarato: "La sento molto mia. Ogni volta che la canto mi vengono i brividi e spero di farli venire anche a voi".

Elodie "Andromeda"

Elodie torna al Festival di Sanremo e lo fa con un brano a cui tiene molto. Si tratta di "Andromeda", una canzone che sembra essere autobiografica, raccontare nel profondo chi è Elodie. La sua storia, i suoi ricordi, le sue emozioni fatte musica.

Enrico Nigiotti "Baciami adesso"

Dopo il successo del “Cenerentola tour”, Enrico Nigiotti torna al Festival di Sanremo in gara nella sezione Campioni con il brano "Baciami Adesso". Il singolo, scritto e composto dallo stesso Enrico Nigiotti, prodotto e arrangiato da Paolo Valli e Celso Valli, sarà contenuto nel suo quinto album di inediti dal titolo “Nigio”, in uscita il 14 febbraio. Una canzone d'amore tormentato, molto intensa.

Le vibrazioni "Dov'è"

Le vibrazioni, dopo il successo del tour del ventennale, torrnano per il terzo anno al Festival di Sanremo, in gara nella sezione Campioni con il brano “Dov’è”. Un testo intenso che parla della ricerca della felicità, "dov'è la gioia", "Ho una clessidra al posto del cuore" sono alcune delle frasi presenti nel brano che è un misto tra malinconia e speranza. 

Francesco Gabbani "Viceversa"

Francesco Gabbani torna a Sanremo dopo il successo di "Occidentalis Karma". Questa volta, però, si esibisce con un brano più intimo e nessuna scimmia sul palco. Un nuovo Gabbani quello di "Viceversa", una canzone che parla d'amore e che sarà caratterizzata da un "fischio".

Giordana Angi "Come mia madre"

Esordio per Giordana Angi a Sanremo. La cantante romana, reduce da Amici (conquistando il secondo posto dietro ad Alberto Urso), presenta "Come mia madre". Un brano che parla di amore universale e che Giordana ha dedicato a sua madre. 

Irene Grandi "Finalmente Io"

Irene Grandi che da non molto ha festeggiato 50 anni e celebrato i primi 25 anni di carriera, torna al Festival di Sanremo con una canzone scritta da Vasco Rossi. Come fu per "La tua ragazza sempre" nel 2001. A vent'anni di distanza è "Finalmente io" il titolo del brano con cui la cantante calcherà l'Ariston. Un brano che parla di Irene Grandi oggi.

Junior Cally "No grazie"

Junior Cally è il cantante che ha sollevato più polemiche, fino ad ora, per un brano del 2017. A Sanremo 2020 il rapper si presenterà con "No grazie", un brano dal significato politico. Il rapper romano ha come particolarità quella di celarsi dietro ad una maschera.

Levante "Tikibombom"

Levante si presenta a Sanremo 2020 con "Tikibombom", un brano che è una lettera di rassicurazione rivolta a 4 persone molto diverse tra di loro, che le piacciono molto. "Un canto inclusivo, un canto corale", dice la cantante.

Marco Masini "Il confronto"

Marco Masini torna al Festival di Sanremo con "Il confronto", un brano del quale il cantante ha detto: "Parla di quando si sente l’esigenza di parlare a noi stessi come se stessimo parlando con gli amici, ad un fratello, raccontando i nostri difetti, i nostri sbagli, ma anche le cose giuste e guardandosi dentro veramente".

Michele Zarrillo "Nell'estasi o nel fango"

Michele Zarrillo porta al Festival di Sanremo 2020 un brano che non è la classica canzone d'amore, ma un inno a rialzarsi, a lottare contro le difficoltà, un testo malinconico e passionale.

Paolo Jannacci "Voglio parlarti adesso"

"Voglio Parlarti Adesso" è la canzone con cui Paolo Jannacci arriverà a Sanremo, un brano scritto dal jazzista insieme a Emiliano Bassi, Maurizio Bassi e Andrea Bonomo. Una canzone che racconta l'amore di un padre verso una figlia e del tempo che rende adulti i bambini allontanandoli dai genitori.

Piero Pelù "Gigante"

Piero Pelù festeggia 40 anni di carriera salendo per la prima volta sul palco dell'Ariston con il brano "Gigante". La canzone è una dedica a chi arriva al mondo per la prima volta e per chi lotta per rinascere dopo una prova difficile, come i ragazzi e le ragazze dei carceri minorili di Nisida e di tutta Italia.

Pinguini Tattili Nucleari "Ringo Starr"

I Pinguini Tattici Nucleari partecipano al Festival di Sanremo con il brano "Ringo Starr", brano principale del nuovo album "Fuori dall’hype Ringo Starr": "Una canzone che parla di debolezza e fragilità. E’ un omaggio a Ringo Starr".

Rancore "Eden"

Rancore è tra i rapper protagonisti di questo Sanremo con il brano "Eden". Un racconto biblico della creazione e del disfacimento dell'uomo portato alla contemporaneità. Dall'11 settembre alla tecnologia. Un Eden che mette in luce le conseguenze delle scelte fatte che si ripercuotono su ogni singolo individuo.

Raphael Gualazzi "Carioca"

Raphael Gualazzi si presenta a Sanremo 2020 con "Carioca", un brano dalle influenze latine, che narra la storia di un uomo disperato che incontra una donna che gli cambia la vita per sempre.

Riki "Lo sappiamo entrambi"

Riki approda sul palco dell'Ariston con il brano "Lo sappiamo entrambi". Una canzone d'amore che parla di una relazione apparentemente finita, di un rapporto giunto al capolinea e che fa soffrire. Affronta la difficoltà di parlarsi, di capirsi di accettare di essere d'improvviso distanti.

Rita Pavone "Niente (Resilienza 74)"

Tutta la grinta di Rita Pavone sarà sul palco di Sanremo con "Niente (Resilienza 74). Un brano che contiene nel titolo l'età dell'artista e che parla della capacità di sapersi rialzare dopo le cadute e di saper rimanere in piedi nonostante la vita non sia sempre facile.

Tosca "Ho amato tutto"

Tosca canta "Ho amato tutto" al Festival di Sanremo 2020, una canzone carica di passione, che parla di amore come rifugio, come luogo figurato dove prendere forza. Un sentimento potente, vitale quello di cui la cantante parla, con un pizzico di dolore e malinconia: "Farei qualsiasi cosa per averti fra le braccia, per rivederti, perché se manchi tu, manchi da morire", sono le parole del brano.

Le canzoni della categoria Nuove Proposte

  • EUGENIO IN VIA DI GIOIA "Tsunami"
  • FADI "Due noi"
  • FASMA "Per sentirmi vivo"
  • GABRIELLA MARTINELLI E LULA "Il gigante d'acciaio"
  • LEO GASSMANN "Vai bene così"
  • MARCO SENTIERI "Billy Blu"
  • MATTEO FAUSTINI "Nel bene e nel male"  
  • TECLA INSOLIA "8 marzo"
 
 
 
 
 

 

 

 

 
 
 

 

 

 

 

 
 
 
 
 

 

 
gpt skin_mobile-notizie-0