1 5

WandaVision: cos'è e di cosa parla la serie tv su Disney+ che esalta l'eroismo al femminile

/pictures/2021/01/15/wandavision-cos-e-e-di-cosa-parla-la-serie-tv-su-disney-che-esalta-l-eroismo-al-femminile-1272210344[3247]x[1354]780x325.jpeg Getty Images
Dal fantastico Universo Marvel arriva WandaVision, disponibile su Disney+ dal 15 gennaio: al centro della serie tv l'eroina Wanda Maximoff e il suo amato Visione, interpretati rispettivamente da Elisabeth Olsen e Paul Bettany

L’attesa è finita per tutti i fan dell’Universo Marvel: venerdì 15 gennaio debutta su Disney+ WandaVision, serie tv ideata da Jac Schaeffer e che vede protagonisti Scarlet Witch (Wanda Maximoff) e Visione. Due personaggi che provengono dal fantastico mondo Marvel Comics e che sono interpretati rispettivamente da Elisabeth Olsen e Paul Bettany.

WandaVision è solo una delle novità in arrivo nel 2021 sulla piattaforma streaming, che regalerà al pubblico tanti titoli che prendono le mosse proprio dall’Universo Marvel come Loki, The Falcon and Winter Soldier e Hawkeye. L’ultima produzione di successo è stata Avengers: Endgame che ha divertito, appassionato, commosso ma soprattutto ha fatto credere (erroneamente) che le avventure dei personaggi fossero giunte definitivamente al capolinea. Ecco cosa sappiamo di WandaVision e di cosa parla una delle serie più attese dell’anno.

WandaVision, rumors e anticipazioni: di cosa parla la serie

Non sono tante le anticipazioni sulla trama di WandaVision, sappiamo però che la serie si svolge dopo gli eventi di Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame, seguendo naturalmente gli sviluppi dei fumetti. La serie a cavallo tra azione e sitcom vede protagonisti Scarlet Witch/Wanda Maximoff e Visione. La prima in Endgame era tornata in vita dopo lo “schiocco” di dita, mentre del secondo non c’era più traccia. Secondo i rumors WandaVision parte proprio da qui, con l’eroina capace di controllare le menti soffre per la scomparsa del suo amato Visione, di cui non ha più notizie.

In questo momento tanto difficile la povera Wanda sembra trovare un “angelo custode” che tenta di aiutarla. Si tratta di Agatha, una donna misteriosa che le offre la possibilità di vivere in una mini-dimensione creata apposta per lei. Un mondo fittizio con un’ambientazione squisitamente anni Cinquanta in cui Wanda è ancora al fianco del suo Visione, con il quale ha anche dei figli. Ma dietro il buon cuore di Agatha si nasconde un piano ben preciso che non promette niente di buono.

WandaVision, cast e personaggi

Sebbene ancora la trama non sia del tutto chiara, quel che sappiamo su WandaVision è che mette al centro il potere al femminile. La protagonista vera e propria è Wanda Maximoff, interpretata da Elisabeth Olsen, e al suo fianco c’è l’inseparabile Visione, ruolo affidato a Paul Bettany. Entrambi hanno già prestato il volto ai due personaggi nei film Marvel.

Oltre ai due protagonisti principali nel cast di WandaVision sono stati confermati anche altri attori: Kat Dennings, Randall Park, Teyonah Parris e Kathryn Hahn. La Dennings interpreta Darcy Lewis, già apparsa in Thor e Thor: The Dark World, mentre Randall Park torna a vestire i panni di Jimmi Woo, ex agente dello S.H.I.E.L.D reclutato dall’FBI. Anche Teyonah Parris interpreta un personaggio già apparso nell’Universo cinematografico Marvel, Monica Rambeau ovvero la figlia di Maria Rambeau in Captain Marvel. A Kathryn Hahn spetta uno dei ruoli chiave della serie: Agatha, la misteriosa vicina di casa.

gpt skin_mobile-notizie-0