gpt skin_web-ros-0-0
gpt
gpt strip1_gpt-ros-0-0
Benessere
1 5

Dieta vegetariana, ecco i consigli della nutrizionista

Quali sono i vantaggi di una dieta vegetariana equilibrata? Su quali ricette puntare? Ci spiega tutto la nutrizionista Maria Papavasileiou.

Dieta vegetariana equilibrata 

Sentiamo parlare spessissimo di dieta vegetariana e vegana. Ma a cosa ci riferiamo quando parliamo di queste due tipologie di dieta e, soprattutto, in cosa differiscono l'una dall'altra?  Come ci spiega la Dott.ssa dietista nutrizionista Maria Papavasileiou del centro Adec Salute di Milano, la dieta vegana esclude completamente carne e derivati, mentre quella vegetariana include latticini e uova. Queste diete, secondo l'American Dietetic Association, hanno molteplici vantaggi: i vegetariani e vegani ad esempio hanno meno probabilità di sviluppare certi tipi di tumore, diabete di tipo 2 e ipertensione. Curiose di saperne di più? Allora non perdetevi il video qui sotto, nel quale vi spiegheremo in cosa consiste una dieta vegetariana equilibrata e vi parlaremo di alcune ricette semplici e veloci.

Come diventare vegetariani: tutti i consigli

Dieta vegetariana ricette

Se avete deciso di puntare su una dieta vegetariana equilibrata, ecco un esempio di colazione-tipo: latte di soia (mandorla o cocco) con cereali integrali o anche yogurt di soia; per pranzo un piatto di riso integrale con piselli. Per gli amanti della pasta, poi, il menu può prevedere un primo con pasta integrale e verdure. Per la cena, tra le tante ricette disponibili, è possibile preparare un bel polpettone di verdure o quinoa sempre con verdure. Un consiglio sempre valido è sostituire lo spuntino a base di merendine con la frutta secca o il cioccolato.

GUARDA ANCHE:

gpt