Moda e Bellezza
1 5

Chignon basso a cipolla | Video tutorial

Scopriamo come realizzare insieme uno chignon basso a cipolla e spettinato. Seguiamo le indicazioni dell’esperta!

Chignon basso a cipolla video tutorial

Questo chignon basso a cipolla, è perfetto per un look elegante e sofisticato. Sta spopolando anche tra le celebrities proprio per l'effetto naturale e morbido dell'acconciatura, ideale per valorizzare abiti scollati su schiena e/o decoltè. Scopriamo come realizzarlo seguendo le indicazioni della bravissima Tonyastylist!

Chignon basso a cipolla: occorrente

L’occorrente necessario per dare vita alla nostra acconciature, sarà:
  • pettine;
  • elastici;
  • forcine;
  • accessori per capelli (se desiderate aggiungerli).
Passiamo all’atto pratico: la realizzazione del nostro chignon spettinato.

Come fare uno chignon basso a cipolla

Da dove partire per me realizzare questa pratica acconciatura
  • Cotonare leggermente i capelli in modo che siano voluminosi anche sciolti.
  • Lasciare liberi e morbidi sulla fronte la frangia o il ciuffo (in base al vostro taglio). 
  • Raccogliere la parte alta dei capelli in un ciuffo morbido e gonfio, allargando leggermente le ciocche.
  • Cotonare la ciocca sciolta del ciuffo e arrotolarla come a formare un bigodino, fermandola con una molletta per capelli nel punto dell'elastico.
  • Allargare leggermente la ciocca raccolta per dare volume.
  • Dividere i restanti capelli sciolti in 2 ciocche, cotonarle, unirle tra loro e arrotolarle intono alla parte centrale dello chignon fermando in più punti con forcine e mollette. 
  • Utilizzare forcine e mollette quanto basta affinché l'acconciatura sia morbida ma ben solida. 
Anche se dovesse scappare qualche ciuffetto qui e lì (normale se avete un taglio scalato) non preoccupatevi perché contribuirà alla naturalezza dell'effetto finale leggermente disordinato del nostro chignon basso a cipolla.

Chignon basso vintage | Video tutorial

 
gpt skin_mobile-video-0