Video Ricette
1 5

Lasagne porri e crescenza | Video ricetta

Se non ne avete mai assaggiata una è ora di provarle: lasagna porri e crescenza per tutti!

Lasagne porri e crescenza video ricetta

A corto di idee per il pranzo? Queste lasagne porri e crescenza potrebbero essere la soluzione goduriosa per un pranzo in famiglia. Il procedimento è abbastanza lungo ma tutt’altro che laborioso; basterà seguire le indicazioni illustrate nella video ricetta, reperire tutti gli ingredienti necessari e cominciare ad assemblarli pian piano. Cominciamo!

Ingredienti lasagne porri e crescenza

Gli ingredienti per la preparazione delle nostre lasagne, saranno:
  • 500 grammi  pasta fresca all'uovo per lasagne;
  • 200 grammi  carne trita di maiale;
  • 200 grammi  carne trita di vitello;
  • 20 grammi  funghi secchi;
  • 1/2  cipolla bionda;
  • 1  carota;
  • 1  sedano costole;
  • 1/2 bicchierino  brandy;
  • 2 decilitri  brodo vegetale;
  • 400 grammi  crescenza;
  • 2 decilitro  latte;
  • 80 grammi  grana padana;
  • 2  porro;
  • 70 grammi  burro;
  • q.b.  olio extravergine d'oliva;
  • q.b.  noce moscata grattugiata;
  • q.b.  sale;
  • q.b.  pepe.
Ai forni e fornelli!

Come preparare le lasagne porri e crescenza

Pronte per la preparazione del nostro primo piatto completo?
  • Sciogliamo del burro in padella e aggiungiamo cipolla, carota e sedano tritati.
  • Facciamo stufare per 2-3 minuti e poi aggiungiamo del macinato di  vitello e maiale, un mezzo bicchierino di brandy, funghi secchi tritati, sale, pepe e brodo vegetale. 
  • In un recipiente uniamo latte e crescenza, del grana grattugiato, noce moscata e sale: frulliamo il tutto per bene.
  • Dopo aver creato la nostra base cremosa, distribuiamone un cucchiaio abbondante sulla base di una pirofila in vetro, stendiamo un rettangolo di pasta fresca all'uovo per lasagne e aggiungiamo macinato, crema di crescenza e porri scottati in acqua bollente. Ripetiamo l'operazione fino a riempire la teglia in vetro.
  • Una spolverata di grana finale e inforniamo a 180°c per 40 minuti.
Possiamo servirla in tavola con un buon rosso corposo. Buon appetito (anche oggi)!

GUARDA ANCHE:

gpt skin_mobile-video-0