Video Ricette
1 5

Pastiera napoletana | Video ricetta

La pastiera napoletana è un buonissimo dolce pasquale a base di grano e ricotta. Prepariamolo con l’aiuto di Benedetta!

Pastiera napoletana video ricetta

La pastiera napoletana di grano è uno dei dolci pasquali napoletani più amati e apprezzati, simbolo di una tradizione autentica e genuina. Prepararla in casa, come ci mostrerà nel suo nuovo video l'inimitabile Benedetta del canale Youtube Fatto in casa da Benedetta, non sarà affatto difficile, basteranno gli ingredienti giusti e un po' di pazienza (dovremo preparare la pasta frolla, quindi un po' di pazienza servirà sicuramente!).

Ingredienti pastiera napoletana

La ricetta della pastiera napoletana prevede la preparazione della pasta frolla e di un ripieno; per entrambi occorreranno degli ingredienti molto facili da reperire, quindi niente paura! Scopriamo subito di cosa avremo bisogno.

RIPIENO

  • 250 gr di grano cotto,
  • 200 ml di latte,
  • un cucchiaino di cannella in polvere,
  • della buccia di limone,
  • 250 gr di ricotta,
  • 250 gr di zucchero,
  • 3 tuorli,
  • 3 albumi,
  • aroma millefiori (in base al gusto personale).

PASTA FROLLA

  • 2 uova,
  • 100 gr di zucchero,
  • 100 ml di olio di semi di girasole,
  • 8 gr di lievito per dolci,
  • 350 gr di farina.

Come vedremo nella video ricetta, avremo bisogno di un mattarello per lavorare la pasta frolla.

Come preparare la pastiera napoletana

Ed eccoci giunte alla preparazione vera e propria del nostro dolce di Pasqua.

  • Partiamo subito col ripieno. Mettiamo in un pentolino il grano cotto, il latte, la cannella e la buccia di limone. Portiamo il pentolino sul fuoco e lasciamo cuocere, mescolando, fino a far sì che il latte venga assorbito (ci vorranno 10-15 minuti). Rimuoviamo la buccia di limone e lasciamo raffreddare.
  • Nel frattempo possiamo preparare la pasta frolla. In una ciotola rompiamo 2 uova, aggiungiamo i 100 gr di zucchero, l'olio, il lievito e la farina un po' alla volta. Lavoriamo bene l'impasto e mettiamolo da parte.
  • Ungiamo e infariniamo una teglia (Benedetta ne ha utilizzata una di 26 cm).
  • Torniamo al ripieno. Aggiungiamo al composto la ricotta e i 250 gr di zucchero. Prediamo 3 uova e separiamo i tuorli dagli albumi. Uniamo i tuorli al composto e montiamo gli albumi a neve. Mescoliamo bene il composto con i tuorli e uniamo gli albumi un po' alla volta.
  • Aggiungiamo al ripieno l'aroma millefiori (la quantità dipenderà dalla concentrazione dell'aroma e dal gusto personale).
  • Stendiamo 2/3 della frolla su un foglio di carta forno e formiamo la base con un mattarello. Sistemiamo la base nella teglia aggiustando i bordi. Versiamoci dentro il ripieno e decoriamo con la frolla rimasta.
  • Inforniamo a 170° e lasciamo cuocere per 50 minuti, poi abbassiamo a 160° e lasciamo cuocere per altri 15 minuti. Lasciamo freddare prima di togliere completamente dalla teglia.
  • Possiamo gustarla subito, ma l'ideale è aspettare un giorno.

Non vi è venuta fame? Guardiamo assieme la video ricetta e prepariamo la nostra pastiera napoletana!

Ciambellone dolce di Pasqua | Video ricetta

gpt skin_mobile-video-0